MADRID – SALTI 3^- MARTINEZ D’ARGENTO, BRONZO D’UFFICIO ALLA KAPPLER!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Assente la Lebedeva c’è sempre una russa tra Magdaline Martinez e l’oro. Questa volta è stata Viktoriya Gurova che ha tolto all’italo-cubana ed alla spedizione azzurra la soddisfazione di portare a casa il titolo europeo nel salto triplo. Peccato perché dopo il secondo turno di salti si era in testa con una balzo di 14,40; ma subito dopo la russa piazzava il 14,74 che le sarebbe valso il titolo. La Martinez cercava di recuperare ma nell’ultimo turno di salti atterrava a 20 centimetri dalla gloria assoluta: 14,54. Gara senza mordente per Simona La Mantia che chiude ottava con 14,06.

Epilogo da gara parrocchiale per il lungo femminile: Bianca Kallur si rifiuta di fare il salto supplementare il giorno dopo (ndr per il famoso salto misurato male), dovrebbe essere classificata (come da graduatoria) al 7° posto, ma la federazione tedesca protesta: le viene assegnata la medaglia di bronzo d’ufficio alla pari della rumena Adina Anton che aveva saltato 6,59 …
Evviva il parroco!

fonte: EAA – foto Yahoo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *