ANDREW HOWE: TUTTO PRONTO PER IL RIENTRO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Una gran bella notizia per l’atletica italiana, un messaggio di risposta eloquente a chi lo voleva già fuori. Andrew Howe, dopo mesi tribolati, sembra essere definitivamente uscito dal tunnel del guaio fisico che lo aveva limitato finora. Ed ora è pronto per tornare competitivo in vista di Helsinki.
E’ stato un recupero lampo successivo all’ultima visita a Lione, che fa davvero ben sperare a poco meno di un mese dall’appuntamento mondiale finlandese. Finalmente non sembra esserci più nulla su quel bicipite femorale, neanche una fibra fuori posto in ricordo del subdolo risentimento muscolare insorto ad inizio di stagione, nell’unica gara sinora disputata dall’italo-californiano.
Il famoso 200 corso in 20”57 all’esordio quest’anno, ha tutti i presupposti pertanto per essere frantumato da qui al termine della calda estate europea, magari lì dove si sta più freschi, dove quest’anno è previsto il ritorno da quella prima edizione dei Campionati del Mondo.
Ad Helsinki Andrew potrebbe far davvero bene, e paradossalmente l’infortunio potrebbe anche averlo aiutato a lavorare meglio e concentrarsi sugli allenamenti. Ovviamente sarà il campo a dimostrare il suo stato di forma, di certo non è fuori luogo pensare di vederlo in pista in questi venti giorni che lo separano dai Mondiali per tentare il minimo anche nel salto in lungo, la specialità preferita dall’azzurro e nella quale ha dimostrato di avere ampi margini di miglioramento.
Data da segnare sul calendario per rivederlo in gara al momento sembra essere il 27 luglio a Viareggio, nel Triangolare Italia-Francia-Russia. Un’occasione importante per testarsi ad una decina di giorni dalla kermesse mondiale. E tutti già iniziano a sognare.

fonte: Atleticanet; Foto IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *