SOLO 2 GLI ATLETI DOPATI AI MONDIALI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Sono stati definitivamente ufficializzate dalla IAAF due positività ai controlli antidoping negli ultimi Campionati Mondiali di Helsinki. Un bilancio estremamente positivo a fronte del gran numero di controlli eseguiti prima e dopo le competizioni.
I due atleti pescati positivi rispondono al nome del martellista ucraino Vladyslav Piskunov e della discobola indiana Neelam Jaswant Singh. Il primo, piazzatosi in gara al 12mo posto, è stato riscontrato positivo il giorno 8 agosto al drostalone, un steroide anabolizzante. L’atleta indiana è stata invece testata durante lo svolgimento della manifestazione, risultando positiva allo stimolante pemoline.
I due casi di doping sono emersi dopo 884 test antidoping complessivamente eseguiti, per un totale di 708 atleti analizzati dei 1849 partecipanti all’evento.

fonte: ESPN – IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *