LE MARATONE DI DUBLINO E FRANCOFORTE – PREVIEW

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Francoforte, Germania
Nel 2003 e 2004 il ventottenne keniano Boaz Kimaiyo ha vinto a Francoforte con sempre nuovi record (2:09:28 e 2:09:10), riuscirà anche quest’anno a vincere e a siglare un nuovo record raggiungendo il traguardo di tre vittorie consecutive? A cercare di impedirglielo Philipp Taurus (2:08:33) e il campione europeo del 2002 il finlandese Janne Holmen (2:12:10).
Fra le donne la favorita è la trentaseienne belga Marleen Renders (2:23:05) che non sembra avere nessun rivale tranne che il cronometro: ha dichiarato, infatti, che vuole migliorare il record della corsa che appartiene a Luminita Zaituc, 2:26:01.

Dublino, Irlanda
La maratona di Dubino tiene fede al proprio nome e invita a partecipare alla maratona mascherati per concorrere al premio per il miglior costume.
Il keniano Lezan Rimutai, quest’anno assente, ha vinto lo scorso anno con il nuovo record della corsa 2:13:08. I vincitori delle passate edizioni Zacharia Mpolokeng, Onesmus Kilonzo e Simon Pride torneranno per cercare di ripetere i loro successi, ma il favorito per un nuovo record è l’etiope Semeretu Alemayehu che vanta 2:07:45 di personale, insieme a lui ci saranno Michael Ngaseke dello Zimbabwe e il keniano David Makori, terzo a Torino quest’anno.

fonte: siti degli eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *