LA NORVEGIA VINCE IN CAMPESTRE SUI PAESI DEL NORD

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

La Norvegia ha vinto la 9° edizione del Nordic Cross Country Championships, la campestre in cui si sono scontrate le cinque squadre dell’estemo Nord dell’Europa: dietro la vincitrice si sono piazzate rispettivamente Finlandia, Svezia, Danimarca ed Islanda. La temperatura piuttosto mite (8°C) di una fortunata giornata d’autunno ha permesso, inoltre, al pubblico presente di godersi una bella giornata di sfide serrate.

Nella gara maschile, corsa sulla distanza dei 9 km, una decina di atleti al comando si sono alternati in continui scatti per guadagnare un certo margine sugli avversari, ma per la prima parte del percorso il risultato è stato vano. Alla fine, però, lo svedese Henrik Ahnström è riuscito a trovare lo spunto vincente e nulla ha potuto contro di lui il norvegese Öystein Sylta, arrivato al traguardo 6 secondi più tardi. Il gradino più basso del podio è stato conquistato dal Finlandese Jussi Utriainen battuto allo sprint dal norvegese.

La gara femminile era stata già infiammata alla vigilia dalla notizia dell’assenza della favorita norvegese Susanne Wigene per un infortunio. Infatti la gara è stata combattutissima fino alla fine, con un gruppetto di quattro persone a giocarsi la vittoria fino all’ultimo metro. Lo sprint finale è stato vinto di un secondo dalla Danese Louise Pil Mörch, davanti alla norvegese Runa Bostad e alla finlandese Minna Kauppi, finite con lo stesso tempo.

La classifica finale, considerando cioè anche le gare della categoria junior, ha visto la Norvegia primeggiare su tutte, anche se grande merito va anche alla Finlandia, che ha mostrato di possedere molti atleti di notevole livello.

RISULTATI:

UOMINI (9km):
1) Henrik Ahnström SVE 27:00
2) Öystein Sylta NOR 27:06
3) Jussi Utriainen FIN 27:08
4) Oskar Käck SVE 27:13
5) Kristian Algers SVE 27:14

SQUADRE: 1) Svezia 24 (Ahnström, Käck, Algers, Johansson), 2) Finlandia 29 (Utriainen, Hellstén, Kutilainen, Wannas), 3) Danimarca 37 (Walter, Them Andersen, Bugge Hansen, Faurschou), 4) Norvegia 51 (Sylta, Rasmussen, Buhaug, Gröseth).

DONNE (4.5km):
1) Louise Pil Mörch DAN 15:37
2) Runa Bostad NOR 15:38
3) Minna Kauppi FIN 15:38
4) Brit Helen Simmenes NOR 15:39
5) Lene Kathrine Duus DAN 16:00

SQUADRE: 1) Danimarca 12 (Pil Mörch, Duus, Kärgaard Laursen), 2) Norvegia 16 (Bostad, Simmenes, Makestad), 3) Finlandia 19 (Kauppi, Kykyri, Lindgren), 4) Svezia 33 (Fransson, Damm, Jonsson).

MEDAGLIE:
1) Norvegia 8 (2+5+1),
2) Finlandia 7 (1+3+3)
3) Svezia 4 (3+0+1)
4) Danimarca 4 (2+0+2)
5) Islanda 1 (0+0+1)

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *