ROMA APPIA RUN – VIII^ EDIZIONE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Domenica 26 Febbraio si è svolta l'ottava edizione della gara internazionale di corsa su strada “Roma Appia Run”. Un appuntamento che è ormai diventato un classico nel calendario di tanti appassionati. Ed erano veramente in molti, circa 1.900, che hanno percorso i 9.850 metri del tracciato che ha visto la partenza da Viale delle Terme di Caracalla (a fianco dell'omonimo Stadio) con l'arrivo predisposto all'interno del Parco di S.Sebastiano. Una manifestazione, organizzata dall'ACSI Campidoglio Palatino, che di internazionale non ha solo l'etichetta poichè sono numerosissimi i non italiani che anche quest'anno hanno ripercorso le strade dove i piedi nudi di Abebe Bikila arrivarono, nel 1960, a trionfare sotto l'Arco di Costantino nelle Olimpiadi Romane. Ma nell'Albo d'Oro si leggono, fra gli altri, anche due grandi maratoneti italiani: Giacomo Leone nel 2001 e, nel 2002, Maria Guida pochi mesi prima della vittoria a Monaco del Titolo Europeo.
Ieri si è invece imposto il Keniano Joseph Lomala con il tempo di 28'36″ davanti al connazionale Philimon Kipkering giunto a quattro secondi ed al terzo posto l'azzurro Ruggero Pertile, vincitore a Roma nella Maratona del 2004, con 17 secondi di distacco. In campo femminile ha facilmente vinto la Finlandese Johanna Lehtinen in 32'41″ davanti alla burundiana Anesie Kwizera e alla marocchina Hafida Izem e con il quarto posto dell'italiana del C.S.Esercito Gegia Gualtieri.
Una manifestazione davvero ben riuscita, con grande soddisfazione da parte di tutte le componenti, per una bellissima giornata di sport vissuta con il sapore dello spirito olimpico!

fonte: Mario Biagini – Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *