APRILE 2006 – OFFERTA USA CHOC PER ACQUARONE (DI D.MENARINI)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Master ingaggiati come atleti di altissimo livello. La cosa non deve stupire, soprattutto quando si tratta dell'ambiente nordamericano. Il canadese Ed Whitlock vuole sfidare Luciano Acquarone sulla maratona.

Ed ha appena compiuto 75 anni ed è quindi entrato nella categoria in cui il ligure detiene il primato mondiale (3:10'57″, Carpi 2005) con interessanti precedenti: 2:59'10″ a 72 anni, 2:54'49″ a 73, 3:02'07″ lo scorso settembre.

Alan Brookes, organizzatore della Toronto Waterfront Marathon (24 settembre), si è detto disponibile a ospitare l'amichevole sfida garantendo ad Acquroone lo stesso trattamento dei top runner inclusi nell'Elite Athletes Programme della gara: viaggio aereo pagato, cinque notti in uno Sheraton a quattro stelle e tre pasti al giorno.

Difficilmento però l'incontro potrà avere luogo, soprattutto per gli impegni già assunti dall'azzurro per questa stagione. Nel caso, Ivano Brambolini, contattato da Brookes nella sua ricerca del ligure, si è reso disponibile per ospitare Whitlock alla Maratona d'Italia memorial Enzo Ferrari nel 2007, a meno che, nel frattempo, i due non si siano già incontrati ai Mondiali WMA del prossimo anno a Riccione.

Nella foto Luciano Acquarone – di Claudio Petrucci/Fotosports.it

[Clicca qui] per scaricare il pdf contenente il presente articolo nella veste grafica originale.

fonte: Correre – aprile 2006 – Panorama – Articolo di D. Menarini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *