BUPA GREAT EDINBURGH RUN – PENSANDO A GOTEBORG

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Oggi 7 maggio la lettone Jelena Prokopchuka ha difeso facilmente la vittoria dello scorso anno e ora è pronta per i 10000 a Goteborg dove si troverà di fronte Paula Radcliffe ma non nasconde che il suo obiettivo principale è la maratona di New York il prossimo novembre.

A metà della gara lunga 10km la Prokopchuka ha preso il controllo della situazione e sebbene le fatiche della maratona di Boston le abbiano reso gli ultimi chilometri veramente faticosi è riuscita a vincere in 32:25. Seconda a 23 secondi è arrivata l’ungherese Aniko Kalovics.

In campo maschile il vincitore dello scorso anno Juan Carlos De La Ossa non è riuscito a reggere il ritmo di Fabiano Joseph (campione di mezza maratona e terzo nei 10000 ai giochi del Commonwealth) che dopo un duello a due con il keniano Simon Arusei si è involato all’ultimo miglio chiudendo in 28:38.

A rendere la vita difficile allo spagnolo De La Ossa c’era una vecchia conoscenza dell’atletica su pista il russo Vyecheslav Shabunin che per 1 solo secondo perde il terzo posto.

BUPA Great Edinburgh Run (10k) risultati:

Uomini
1 F Joseph (Tanzania) 28:38, 2, S Arusei (Kenya) 28:44, 3, J C de la Ossa (Spain) 29:25, 4, V Shabunin (Russia) 29:26, 5, D El-Himer (France) 29:28, 6, A Sitkovsky (Ukraine) 29:39, 7, G Murray (Ireland) 29:40, 8, T Abyu (Salford) 29:47, 9, A Sutton (Preston) 29:50, 10, M Smith (Tipton) 30:00, 11, S Stokes (Sale) 30:02, 12, J Ward (Altrincham) 30:14.

Donne
J Prokopcuka (Latvia) 32:25, 2, A Kalovics (Hungary) 32:48, 3, C Mutwa (Kenya) 33:17, 4, J Byrne (Ireland) 33:21, 5, Y Gromova (Russia) 33:31, 6, J Augusto (Portugal) 33:57, 7, H Haining (City of Glasgow) 34:13, 8, W Jones (Cirencester) 34:38, 9, O Sklyarenko (Ukraine) 34:47, 10, J Wright (Shaftesbury) 34:48, 11, C Fagan (City of Glasgow) 35:08, 12, H Dean (Radcley Ladies) 35:24.

fonte: www.greatrun.org/foto getty images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *