MULTISTARS – PREVIEW

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il meeting internazionale di atletica leggera denominato “Multistars” per la particolarità delle discipline che mette in campo (decathlon ed eptathlon), torna in pista i prossimi 13 e 14 maggio. Ma questa volta, torna su una pista diversa anche se nello stadio che l’ha già ospitato tante altre volte, il “Tre stelle” di Desenzano sul Garda (BS).
Questa manifestazione internazionale, nata e cresciuta a Brescia, poi trasferita a Desenzano grazie all’amichevole accoglienza dell’amministrazione comunale, è ormai entrata nel ristrettissimo novero dei meeting mondiali di prove multiple, e quest’anno “torna a casa” dopo un anno di trasferta obbligata. L’anno scorso infatti, pur confermando la vocazione lacustre, il “Multistars” ha trovato ospitalità a Salò. Questo spostamento è stato causato da una pressante motivazione di carattere tecnico: la pista del “Tre stelle” mostrava qualche ruga di troppo e aveva urgente bisogno di un drastico intervento di chirurgia estetica. Rattoppi, ritocchi ed altre manovre di manutenzione, non erano più sufficienti, serviva ben altro e interventi parziali si risolvevano solo in un improduttivo impegno di denari. Dunque, l’amministrazione comunale ha permesso il rifacimento della pista di atletica.
Nel frattempo però, serviva una temporanea soluzione per l’edizione 2005 del Multistars, anche per non perdere la posizione acquisita nel circuito della Federazione Internazionale, che certamente non avrebbe gradito la cancellazione del meeting. La soluzione è stata la pista del “Turina” di Salò, che ha permesso al Multistars di mantenere la paternità desenzanese.
Sognando già la ventesima edizione del meeting, si pensa a quella che sarà la diciannovesima, tra meno di una settimana, nel nuovissimo impianto del “Tre stelle”, ormai divenuto motivo d’orgoglio per tutti; per l’Amministrazione Comunale di Desenzano, per gli organizzatori della manifestazione, che con la loro tenacia hanno superato tante difficoltà permettendo ogni anno lo svolgimento del meeting, e per tutta la cittadinanza, che vede arricchito il proprio patrimonio sportivo con un impianto che servirà a tutta la comunità, e in particolare ai giovani, cui si rivolge in special modo l’atletica leggera.
Il programma prevede due giornate dense di gare e, speriamo, di emozioni:

13 MAGGIO
UOMINI: 100 – lungo – peso – alto – 400
DONNE: 100hs – alto – peso – 200

14 MAGGIO
UOMINI: 110hs – disco – asta – giavellotto – 1500
DONNE: lungo – giavellotto – 800

Questi gli iscritti:

UOMINI
– HAZEL Ben (GBR), PB 7319
– SEMPERS Kevin (GBR), PB 7086
– WILBERG Nicklas (SWE), PB 7604
– EL FASSI Nadir (FRA), PB 7724
– CHOFFART Julien (FRA), PB 7607
– BEAUVIR Damien (FRA), PB 7090
– ANTY Alexandre (FRA), PB 7335
– SMIRNOV Vitaliy (UZB), PB 8021
– HEIKKINEN Aki (FIN), PB 8188
– BOGDASCHIN Alexej (GER), PB 7239
– DA SILVA Ivan (BRA), PB 7711
– BEZERRA CHININ Carlos Eduard (BRA), PB 7426
– BOYLES Chris (USA), PB 7827
– OLKOWSKI Ryan (USA), PB 7895
– FRULLANI William (ITA), PB 7984
– MOTTADELLI Paolo (ITA), PB 7552
– CEGLIE Luca (ITA), PB 7712
– KRANNER Matteo (ITA), PB 7151
– KORZUN Aleksandr (BLR), PB 7384
– KALLAS Madis (EST), PB 7763
– PLACZEK Lukasz (POL), PB 7488
– SAAD Ahmed M. (EGY), PB 6870
– EVENOR Maxwell (MAU)
– DE BRUIN Mathius Jaccijus (RSA)
– KOGAL Uros (SLO), PB 7182
– RAJA Andres (EST), PB 7716
– PARSON Gerri (EST), PB 7244
– KOVACS Norbert (HUN), PB 7021
– POLONYI Tamas (HUN), PB 7501
– GENCHI Domenico (ITA), PB 7021
– VITI Marzio (ITA)

DONNE
– GONSE Rosalyn (GBR), PB 5578
– HAZEL Louis (GBR), PB 5525
– AGBO Phyllis (GBR), PB 5125
– SURMAN Jade, (GBR), PB 5251
– STERLIN Heather (USA), PB 5847
– POULSON Jackie (USA), PB 5730
– CONSTANTIN Amandine (FRA), PB 5766
– KOUASSI Gabriella (FRA), PB 5386
– OMRANI Yasmina (FRA), PB 5376
– NELSON Lela (USA), PB 5878
– ASIGBEE Fiona (USA), PB 5994
– BISWAS Soma (IND), PB 5377
– SUSHMITA Singha Roy (IND), PB 5419
– DA SILVA Elidete Marques (BRA), PB 5429
– DA SILVA Lucimara Silvestre (BRA), 5379
– LAPORTE Celine (SEY), PB 5684
– OBERER Nicole (SUI)
– KAZANINA Svetlana (KAZ), PB 6228
– MEINICHENKO Ganna (UKR), PB 5809
– TREVISAN Elisa (ITA), PB 5844
– RICALI Cecilia (ITA), PB 5610
– BOFFELLI Valentina (ITA), PB 5539
– DOVERI Francesca (ITA), PB 5138
– BETTINI Elisa (ITA), PB 5043
– ACETI Erica (ITA), PB 5048
– TANI Sara (ITA), PB 4824
– HEJNOVA Michaela (CZE), PB 6174
– KORESOVA Jana (CZE), PB 5144
– TYMINSKA Karolina (POL), PB 6026
– PANTELEYEVA Yana (RUS), PB 5705
– NOWAKOWSKA Ewa (POL), PB 5654

(nella foto, Phil McMullen, vincitore del decathlon al Multistars 2005)

fonte: multistars.org / IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *