CLAMOROSO!! CORRETTO A 9″77 IL TEMPO DI GATLIN. ORA E’ SOLO PRIMATO UGUAGLIATO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Incredibile! La IAAF è stata informata dalla Tissot Timing, gestore del servizio di cronometraggio nel meeting IAAF Super Grand Prix di Doha del 12 maggio scorso, che la lettura esatta del finish della gara dei 100 metri assegnava allo statunitense Justin Gatlin il tempo di 9.77. Infatti il tempo esatto, erroneamente annunciato come 9.76, era di 9.766 secondi e quindi andava arrotondato a 9.77, secondo le disposizioni vigenti della IAAF stessa.

E' venuto così ad essere annullato il primato del mondo e Gatlin dovrà accontentarsi (si fa per dire) di aver uguagliato il record stabilito nel 2005 dal “rivale” Asafa Powell, che ora verrà sottoposto alla ratifica da parte della Commissione Record del massimo ente dell'atletica leggera mondiale.

Sicuramente una brutta figura da parte di chi era incaricato di leggere il photofinish. In Italia la mansione viene affidata ad un ufficiale di gara qualificato; non sappiamo chi era responsabile della delicata mansione nel meeting di Doha.

fonte: IAAF / Foto: IAAF – Tissot Timing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *