COPPA CAMPIONI PER CLUB PRIMA GIORNATA POSITIVA PER FFGG

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Dopo la prima giornata della Coppa Campioni per Club in svolgimento a Valencia il club Luch di Mosca guida entrambe le classifiche maschili e femminili. In caso di vittoria, sarebbe la decima volta con le donne e l'ottava con gli uomini, un vero record. Ad inseguire il club russo nella classifica maschile le nostre Fiamme Gialle indietro per il momento di 12 punti mentre nel ranking femminile, le rappresentanti azzurre della Fondiaria Sai navigano di poco sotto la metà classifica, in quinta posizione.

Da annotare subito il 400 vinto dal nostro Claudio Licciardello (atleta del 1986) che sigla un ottimo 46.41 che rappresenta anche il suo nuovo limite personale. Nei 100 vinti da Dwight Thomas in 10″28, bravo l'azzurro Koura Kaba Fantoni che agguanta la terza piazza con un significativo 10″33. Si rivede infine anche Nicola Vizzoni che giunge quarto con 75.16 nel martello vinto dal russo Vadim Khersontsev. Bella, in chiusura di giornata la 4×100 vinta nettamente dal team italiano in 38″85 che è anche il nuovo record della manifestazione. I componenti erano: Stefano Dacastello, Stefano Anceschi, Massimiliano Donati e Koura Kaba Fantoni. Sempre negli uomini da segnalare un 19.93 nel peso messo a segno dal rappresentante del Portogallo, Yuri Bilonog ed il 3'39″40 fatto dal bronzo mondiale Rui Silva nella gara dei 1500.

I migliori risultati della giornata hanno visto per la manifestazione femminile un bel 3000 siepi ad oper di Ivanova Lyubow che ha demolito il suo precedente personale andando a siglare un eccellente 9'32″83 davanti alla rappresentante italiana Kiptum Jeruto in ritardo di circa sei secondi. Di rilievo anche i 400hs vinti dalla russa Isakova Yevgenia in 54″45 ed il giavellotto che è stato appannaggio dell'atleta del USK Praga Barbora Spotakova che ha lanciato a 65.28. Migliori piazzamenti per il club italiano, quello di Clarissa Claretti, seconda nel martello con 66.60 e il già citato secondo posto nei 3000 siepi ad opera di Kiptum Jeruto.

In allegato i risultati completi della prima giornata.

fonte: EAA – Michael Butcher / Federazione Reale Spagnola di Atletica

ALLEGATO: ANet_news_I_risultati_della_prima_giornata_28.5.2006.zip (235 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *