REEBOK GRAN PRIX -ANTEPRIMA-

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Alcuni dei migliori atleti dell’atletica mondiale e statunitense scenderanno in pista al Gran Prix Reebok 2006, che sì disputerà a New York il 3 Giugno.

Numerose le sfide, tra queste spiccano quella dei 200 metri con Wallace Spearmon e Usain Bolt, considerati al momento come i due più veloci atleti al mondo sulla distanza. Il diciannovenne atleta giamaicano, Usain Bolt, fino a poche settimane fa deteneva la migliore prestazione stagionale con il tempo di 20”08, tempo che di fatto lo fa essere il primatista mondiale Juniores sulla distanza, ma Wallace Spearmon, medaglia d’argento ai mondiali indoor, e detentore del record indoor americano ha siglato un 20”06 all’Adidas Track Classic, spodestando Bolt dalla classifica provvisoria 2006.

L’ Icahn Stadium ha una tradizione di primati, quindici anni prima, Leroy Burrell, stabilì sui cento metri il tempo di 9”90 spodestando Carl Lewis con il suo 9”92 dal tetto del mondo, l’occasione potrebbe essere ghiotta per Justin Gatlin che, di fatto, corre in casa. Gatlin nato a Brooklyn, non ha ancora corso nella sua città natia da quando è divenuto uno dei più veloci uomini al mondo sui cento metri. Quando viveva a New York sua madre lo tiro fuori dalla squadra di atletica dopo che prese un brutto voto alle scuole medie, le cose non andarono meglio per Gatlin alle scuole superiori, ma la sua carriera, fortunatamente, prese decisamente una piega diversa quando trasferitosi in Florida inizio a correre forte, proiettandolo dopo alcune gare, verso la sua carriera professionistica, che nella prima gara, lo vide piazzarsi al secondo posto nei 60 metri battendo il detentore del record del mondo Maurice Greene, ed oggi lo vede lottare per il record del mondo sui cento metri con il suo rivale, il giamaicano Asafa Powell.

Nel meeting saranno presenti anche il keniano Benjamin Limo, campione del mondo del 2005 dei 5000 metri piani, che affronterà atleti del calibro di Gebre Gebremariam e Abebe Dinkessa. Nei lanci si avrà la partecipazione d’Adam Nelson due volte medaglia d’argento nel lancio del peso ai giochi olimpici, e Reese Hoffa che al momento ha siglato tre dei più lunghi lanci indoor del 2006. Tra le donne presenti al meeting da segnalare la presenza di Tonique Williams-Darling, l’atleta bahamense medaglia d’oro sui 400 metri alle olimpiadi d’Atene, autrice di un 50”28 nel mese di Maggio; nei 5000 metri piani, l’etiope Meseret Defar anch’essa medaglia d’oro ad Atene con il tempo di 14:45.65 e medaglia d’argento ad Helsinki dietro alla sua connazionale Tirunesh Dibaba.

L'immagine di Gatlin è tratta dal progetto Wikipendia ed è rilasciata per pubblico dominio dal suo autore, Teveten, che collabora al progetto di Wikipedia inglese. Il pubblic domain è applicabile al mondo intero

fonte: Iaaf, Gran Prix Reebok, Wikipendia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *