CUSMA VINCE IL MEETING DI NORRTELJE GALAN IN SVEZIA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Elisa Cusma nella fredda Stoccolma è andata a vincere il meeting di Norrtelje Galan coprendo la distanza degli ottocento metri in 2.02.94.
La gara è stata condotta in condizioni atmosferiche non ottimali, ma è stata lo stesso combattuta; nella competizione Cusma è riuscita a prevalere contro la campionessa scozzese Freya Murray e l’americana Ashley Caldwell, che non sono riuscite a tenere il ritmo dell’atleta di Castelfranco Emilia, solo le due finniche Suvi Myllymäki giunta seconda e Annika Rikberg terza classificata hanno tentato di tenere il ritmo del italiana, ma la Cusma con l’aiuto di Claudia Salvarani era giunta al meeting di Norrtelje Galan per cercare di scendere sotto i due minuti, ma le avverse condizioni atmosferiche, in particolare il forte vento presente al momento della gara hanno reso il tentativo proibitivo, la giovane atleta ha relegato le sue avversarie negli ultimi metri di gara, facendo il vuoto dietro di lei ed eguagliando il record della manifestazione che apparteneva all’atleta svedese, l’olimpionica Maria Akraka, lasciando senza fiato le avversarie negli ultimi decisivi metri della competizione. Nonostante il mancato record resta, la soddisfazione di aver aggiunto quest’ennesima competizione internazionale al suo albo d’oro, il suo tecnico Claudio Guizzardi ha affermato che spera nel meeting del Golden Gala, che si svolgerà a Roma Venerdì 14 Luglio, perché la sua atleta abbia la possibilità di poter abbattere il fatidico muro dei 2 minuti o magari proprio ai campionati europei che si Terranno a Gotebörg in Agosto.

fonte: Luigi Esposito (Gino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *