C.D.S. MASTER IN VENETO: COSTENARO 1,50 IN ALTO (M.P.I. MF45)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Al campo San Giuliano di Mestre si è svolta, lo scorso fine settimana, la fase regionale veneta dei Campionati di Società Master. Una bella manifestazione che ha visto anche un nuovo primato italiano di categoria: quello del salto in alto MF45. Lina COSTENARO, portacolori della Idealdoor Libertas San Biagio, ha saltato la misura di 1,50. Nella stessa gara la veronese Maria Chiara PASSIGATO (campionessa italiana MF45) ha superato l’asticella a 1,44.
Vittoria, nella classifica maschile, della Tortellini Voltan Martellago con 9.282 punti, che ha distaccato di oltre 900 punti i padovani della Virtus Este (secondi con 8.381 punti) e dell’Assindustria Sport Padova (terzi con 8.251 punti).
Nella classifica femminile affermazione per le trevigiane della Idealdoor Libertas San Biagio con 8.251 punti sulle veronesi della Libertas Lupatotina che hanno collezionato 7.007 punti.
Purtroppo, pur essendo presente il cronometraggio elettrico (previsto dal regolamento nazionale), è invece mancata la presenza dell’anemometro. Davvero un peccato.

La manifestazione è iniziata con la gara del lancio del martello, valida come titolo regionale individuale. Questa gara non si era potuta svolgere a San Giovanni Lupatoto, durante il campionato regionale master individuale, per non “danneggiare” il campo da calcio. Solo due le categorie presenti: nella categoria F45 ha vinto Rosanna POSSAGNO (Atletica Villorba) con la misura di 21,11, mentre nella categoria M55 si è classificato al primo posto Rezio GIANOLI (Atl. Schio M. Lanzi) con 37,71 metri.

Non solo atletica…
Fabrizio Coniglio (M45), velocista della della Voltan Martellago, ha appena debuttato come scrittore. Il suo romanzo: La valle delle rocce rosa (Bugati editrice) è appena uscito in libreria.
Dalla quarta di copertina: “è un libro di idee e di dubbi, che farà sognare i lettori più sensibili – ribadisce l'insegnamento di ogni vita che sia veramente vissuta: è durante la gara e non all'arrivo, quando si corre e non quando si taglia il traguardo, in mare aperto e non nel porto, che si nasconde la ricchezza di ciò che cerchiamo. Bisogna accettare di naufragare, di scendere all'inferno per uscire “a riveder le stelle”.
Da non perdere.[clicca qui]

Nella foto il podio del giavellotto: da sx Giuseppe Franco (M65), Giovanni Pertile (M90) e Roberto Carli (M50) – di R.Marchi

CLASSIFICA DI SOCIETA’
MASCHILE
1 GS.TORTELLINI VOLTAN MARTELLAGO VE p. 9.282 (12 gare)
2 VIRTUS ESTE VALBONA PD p. 8.381 (12 gare)
3 ASSINDUSTRIA SPORT PADOVA SRL PD p. 8.251 (12 gare)
4 IDEALDOOR LIBERTAS SAN BIAGIO TV p.7.586 (12 gare)
5 POL. LIBERTAS LUPATOTINA VR p. 7.180 (12 gare)
6 ATLETICA GALLIERA VENETA PD p. 6.484 (12 gare)
7 VENEZIA RUNNERS ATL.MURANO VE p. 6.279 (12 gare)
8 POL.LIB.MIRA VE p. 5.913 (12 gare)
9 GA ARISTIDE COIN VENEZIA 1949 VE p. 7.100 (11 gare)

FEMMINILE
1 IDEALDOOR LIBERTAS SAN BIAGIO TV p. 8.251 (12 gare)
2 POL. LIBERTAS LUPATOTINA VR p. 7.007 (12 gare)

Riportiamo nel seguente elenco i vincitori di ogni singola gara, in base al punteggio comparato assegnato secondo le tabelle Fidal 2004, ed una selezione delle migliori prestazioni ottenute durante la manifestazione

UOMINI.
100 metri
M50 – Maurizio STEFAN (Assindustria Sport Pd) 12″50
M55 – Giancarlo PASQUALI (Voltan Martellago) 13″23
M35 – Luca TONIOLO (Coin Venezia) 11″54
200 metri
M55 – Giancarlo PASQUALI (Voltan Martellago) 26″74
M50 – Maurizio STEFAN (Assindustria Sport Pd) 25″93
M50 – Giorgio DOTTO (Virtus Este) 25″96
M35 – Luca TONIOLO (Coin Venezia) 23″39
400 metri
M50 – Stefano ZANINI (Voltan Martellago) 58″10
800 metri
M70 – Benvenuto PASQUALINI (Lib. San Biagio) 2'46″49
1.500 metri
M55 – Adriano BISCARO (Voltan Martellago) 4'49″16
3.000 metri
M55 – Dario RAPPO (Atl. Vicentina) 10'15″76
Salto in alto
M50 – Graziano LAVEZZO (Virtus Este) 1,63
Salto in lungo
M60 – Adriano MENEGAZZI (Voltan Martellago) 4,36
Getto del peso
M90 – Giovanni PERTILE (Assindustria Sport Pd) 7,00
M65 – Giuseppe FRANCO (Itis Severi) 11,88
M60 – Flavio ASTA (Coin Ve) 12,39
Lancio del giavellotto
M90 – Giovanni PERTILE (Assindustria Sport Pd) 18,75
M50 – Roberto CARLI (Voltan Martellago) 50,38
M65 – Giuseppe FRANCO (Itis Severi) 39,
Lancio del disco
M60 – Flavio ASTA ( Coin Ve) 40,83
4×100
M50 – Voltan Martellago (Pasquali-Nordio-Ceola-Zuliani) 49”24
4×400
M50 – Voltan Martellago (Nordio-Gasparinetti-Marchiori-Netti) 4'08″87.
DONNE.
100 metri
F45 – Lucia PIEROBON (Assindustria Sport Pd) 14″30
200 metri
F45 – Mirella GIUSTI (Adige Buon Pastore Vr) 29,75
400 metri
F40 – Paola BUTTURINI (Lib. San Biagio) 69″22
800 metri
F40 – Elsa MARDEGAN (Lib. San Biagio) 2'30″21
1500 metri
F50 – Maria Eugenia TOSETTO (Assindustria Sport Pd) 5'50″23
F40 – Elsa MARDEGAN (Lib. San Biagio) 5’00”51
3000 metri
F55 – Emanuela ZANIN (Pol. Biancazzurra) 13'42″66
Salto in lungo
F40 – Cristina ZANATA (Lib. San Biagio) 4,39
Salto in alto
F45 – Lina COSTENARO (Lib. San Biagio) 1,50
F45 – Maria Chiara PASSIGATO (Lib. Lupatotina) 1,44
Getto del peso
F45 – Raffaella BOLZONELLA (Lib. San Biagio) 8,16
Lancio del giavellotto
F40 – Alida TINAZZI (Lib. Lupatotina) 26,32
Lancio del disco
F35 – Monica ZANELLA (Lib. Lupatotina) 29,89
4×100
F40 – Libertas San Biagio (Tronchin-Mattiuzzo-Zanata-Butturini) 55″87
4×400
F40 – Libertas San Biagio (Butturini-Nave-Perin-Mardegan) 4'42″51.

Nella sezione Risultati di Atleticanet puoi scaricare le classifiche complete di punteggi, oppure [clicca qui – 435 kb, formato htm].

fonte: Atleticanet/Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *