EUROPEI MASTER 2006: ISTRUZIONI PER L’USO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Tutto è pronto per i XV Campionati europei master su pista di Poznań, in Polonia. La cerimonia di apertura è prevista per mercoledi 19 luglio, alle ore 17,30, all'Olimpia Stadium. Il regolamento prevede la sfilata di 20 atleti per nazione provvisti di “team uniform”. Peccato che ormai da anni non esista una divisa “ufficiale” della rappresentativa italiana master. La Fidal, dopo tante promesse, non è ancora riuscita mettere a disposizione delle tute che i master possano acquistare (possibilmente senza cambiare modello ogni anno). Certo, sono stati regalati centinaia di completini di gara ma… non è molto dignitoso sfilare in canotta e pantaloncini. In questa news un piccolo vademecum per i partecipanti alla manifestazione e per chi seguirà l'evento da casa.

I calendario delle gare
I 100 hs dell'eptathlon W35 daranno il via alle gare. Sono infatti in programma alle 7.50 del mattino di giovedi 20 luglio. Martedi 25 luglio sarà il giorno di riposo mentre la cerimonia di chiusura è prevista per le ore 16 del 30 luglio, al termine delle staffette.
ATTENZIONE: il programma orario ha subito in data 8 luglio una ulteriore modifica. [Clicca qui per scaricare l'ultima versione del programma orario (formato xls 229 kbyte)].

Gli iscritti
Molto ridotta la compagine italiana: solo 161 iscritti (123 uomini e 38 donne) contro i 350 dei Mondiali indoor di Linz svoltisi a marzo.
In totale sono oltre 3.000 gli atleti iscritti, provenienti da tutta Europa. [Clicca qui per scaricare la lista di tutti gli iscritti con gli accrediti (formato pdf – 1.390 kbyte)].

Gli impianti
La manifestazione si terrà all'Olimpia Stadium in Warmińska Street (nord ovest della città) e allo stadio dell'Università di Educazione fisica (University School of Physical Education) in Królowej Jadwigi Street (a sud della città). Gli stadi distano circa 5 km l'uno dall'altro.
[Clicca qui per scaricare la piantina della città con l'ubicazione degli stadi (formato pdf – 445 kbyte)].
[Clicca qui per scaricare le mappe degli stadi (formato doc 55 kbyte)].

Il centro di registrazione
Nella home page del sito ufficiale della manifestazione (www.evacs2006.pl), gli atleti vengono informati a recarsi, appena giunti a Poznań (muniti di documento di identità), all'Olimpia Stadium in Poznań per il ritiro della busta contenente numeri di gara e tutte le informazioni utili. Si consiglia di chiedere conferma sull'orario della propria gara.
Il Registration Office sarà aperto dalle 8,00 alle 22,00. Il giorno della maratona sarà aperto dalle ore 6.00.
ATTENZIONE: la lettera informativa spedita a tutti i partecipanti dall'Ufficio Master della Fidal indica erroneamente, come Registration Office, l’University School of Physical Education (ubicata a 5 km dall'Olimpia Stadium).

La conferma delle iscrizioni
Ricordatevi di confermare la vostra partecipazione firmando, per ogni gara, l'apposito foglio affisso nella “Declaration Area”, ubicata nello stadio dove si svolge la propria gara. Il foglio viene esposto almeno 3 ore prima dell'orario della gara e viene rimosso 90 minuti prima della gara. ATTENZIONE: chi si dimentica di firmare (anche se ha ritirato il numero) non può partecipare alla gara.
Per le gare che iniziano prima delle 10 del mattino, è possibile confermare l'iscrizione la sera precedente (in linea di massima dopo le 18.00) e fino a 90 minuti prima dell'inizio della gara. Maratona e marcia su strada possono essere confermate il giorno precedente.
Per ogni gara è necessaria una sola conferma (ad esempio per semifinali e finali non serve la firma). In caso di impossibilità a partecipare ad un turno successivo al primo è però necessario comunicarlo immediatamente al fine di evitare una squalifica in eventuali gare successive.

Call Room
Questi i tempi previsti per presentarsi alla Call Room:
Gare su pista: 15 minuti prima della gara
Salto in alto e Salto con l'Asta: 45 minuti prima della gara
Tutte le altre gare: 30 minuti prima della gara
Dalla Call Room gli atleti verranno accompagnati dal giudice in campo.

Lunghezza chiodi
Massimo 6 mm per le gare in pista, 12 mm per giavellotto e salto in alto, 9 mm per tutte le altre gare.

Comandi di partenza
Verranno dati in inglese (normalmente veniva usata la lingua della nazione ospitante ma… forse quest'anno ci va bene così :-).
Fino ai 400 metri:
“On your marks” (ai vostri posti)
“Set” (pronti)
“BANG”
Dagli 800 metri in poi:
“On your marks” (ai vostri posti)
“BANG”

Cambiamenti di programma
Fate attenzione, possono sempre avvenire cambiamenti nei programmi orari. Verranno affissi nelle bacheche degli stadi e comunque comunicati al team manager della Fidal (che dovrebbe comunicare la variazione nel Fidal Point).

Rappresentanza federale
La Fidal comunica che saranno presenti a Poznan, i Consiglieri Federali Pierluigi Migliorini, Luciano Baraldo e Franco De Feo (in giorni diversi l’uno dall’altro), Giuseppe Gentile con competenze tecniche e due dipendenti dell’Area Master Anna Micheletti e Mauro De Carli.
Sarà inoltre presente Oriano Chelini, fisioterapista inviato dal settore Sanitario della Fidal, il cui operato e la cui disponibilità sono stati particolarmente apprezzati dagli atleti presenti a Linz, ai mondiali Indoor.

Staffette
La composizione delle staffette sarà stilata dai responsabili Master-Fidal. Coloro che desiderano partecipare alle staffette, devono comunicare con sollecitudine la propria disponibilità. [Link alla comunicazione Fidal in merito alla composizione delle staffette (formato doc – 21 kbyte)].

Link
Link al sito ufficiale della manifestazione: www.evacs2006.pl

fonte: www.evacs2006.pl – Fidal/Master

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *