MARATONA E MEZZA MARATONA DI PALERMO – PREVIEW

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L'edizione 2006 della maratona di domenica 19 novembre, come tante corse su strada in Italia probabilmente parlerà Swahili, la lingua tradizionale del kenia, perchè la concomitanza con molti altri eventi sul territorio nazionale ha impedito di avere al via italiani di primo livello.
I numeri di questa edizione dicono che ci saranno al via 874 atleti nella half marathon e 400 nella maratona.
In ordine di accredito i protagonisti dovrebbero essere Obed Nyangau Gisemba, con un personale di 2h11:01 (del 2000) quinto quest’anno a Bruxelles, e Ruben Chepkwik, vincitore lo scorso anno a Oporto e con un personale di 2h12:31, seguiti da John Rotich con 2h15:34.
Il compito di mettere in difficoltà gli africani sarà dei due russi Nikolay Ryabinin, quest’anno vincitore della 10 Km di Mosca, con un personale sulla maratona di 2h16:45 e Alexei Abagushin (2h18:59).

La gara, che partirà da Via Libertà, si svolgerà lungo il seguente percorso:
Partenza in via libertà spazio antistante giardino inglese, poi
viale della libertà-piazza v.veneto-via dell'artigliere-piazza leoni-parco della favorita-viale diana-viale ercole-palazzina cinese-villa niscemi-viale ercole-piazza leoni-via dell'artigliere-piazza v.veneto-viale della libertà-piazza ruggero settimo-via ruggero settimo-via maqueda-quattro canti-corso vittorio emanuele-salita artale-via dell'incoronazione-via bonello-corso vittorio emanuele-quattro canti-via maqueda-via trieste-via pavia-via torino-via maquedaquattro canti-corso vittorio emanuele-via ruggero settimo-arrivo in via Libertà all'altezza del giardino inglese.

L'half marathon consisterà in un giro solo di questo percorso, mentre i concorrenti della maratona dovranno ripetere il circuito 2 volte.

fonte: www.palermomaratona.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *