23° EDIZIONE DEL CROSS INTERNAZIONALE DI LLODIO – PREVIEW

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Si svolgerà Domenica prossima 26 Novembre la 23° edizione del Cross Internazionale di Llodio, cittadina del Nord della Spagna divenuta ormai celebre per il suo consueto appuntamento annuale con la grande atletica. L’anno scorso il successo andò in campo maschile al giovane etiope Tariku Bekele, fratello del ben più noto Kenenisa, mentre tra le donne vinse la campionessa ungherese Aniko Kalovics.

Tra gli uomini, oltre al diciannovenne Tariku Bekele, che quest’anno sarà l’uomo da battere, si contenderanno la vittoria molti specialisti del cross, a cominciare dall’etiope Abrehem Cherkos Feleke, per poi passare ai keniani John Kibowen, Peter Kamais, Simon Arusei e Kiprono Menjo.
Interessante sarà quindi il duello faccia a faccia tra i due giovani più promettenti dell’Etiopia, Bekele e Feleke: l’ultimo incontro tra i due fu alla scorsa edizione dei Campionati Mondiali Junior a Pechino in Agosto, in cui Tariku finì al primo posto proprio davanti al connazionale Feleke. Da non dimenticare, però, anche la presenza del duo eritreo Ali Abdallah and Yonas Kifle, che potrà creare non pochi problemi agli altri africani, e quella dello spagnolo due volte medaglia d’argento ai Campionati Europei di cross (2003 e 2004) Juan Carlos de la Ossa.

Anche la gara femminile, però, può vantare prestigiose presenze, come ad esempio quella dell’etiope due volte campionessa mondiale di Cross Meselech Melkamu e della keniana Vivian Cheruiyot, fresca della vittoria di Domenica scorsa a Soria. Nonostante ciò l’atleta da battere questo fine settimana sarà l’ungherese Aniko Kalovics, che due settimane fa ha dato una grande prova di forza vincendo a Tilburg, in Olanda. Ultima, ma non in ordine di importanza, ad avere grandi possibilità di vittoria sarà l’inglese vincitrice del titolo europeo di cross nel 2004 Hayley Yelling, che si è mostrata in gran forma nella prova di Birmingham lo scorso 28 Ottobre.

fonte: IAAF: Foto: Archivio Atleticanet/Simone Proietti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *