INTERESSANTE INIZIATIVA DELLA FIDAL TOSCANA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Nei giorni scorsi, presente il Preside del Liceo Scientifico a indirizzo sportivo A. Vallisneri di Lucca, gli insegnanti di educazione fisica interessati e Ferdinando Caturegli, Presidente del Comitato Provinciale della Fidal di Lucca, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa, il progetto “Il Giudice va alla Scuola”.
Si tratta di una interessante iniziativa studiata e ideata dalla Fidal locale con la collaborazione del Gruppo Giudici Gare regionale, che è stata subito recepita ed accettata dalla direzione del Liceo Vallisneri che l’ha inserita nel suo programma didattico.
Si tratta di un progetto che prevede lo svolgimento di un ciclo di lezioni, tenute da qualificati giudici di livello internazionale e nazionale, riservate agli studenti del liceo scientifico ad indirizzo sportivo, una istituzione da tempo all’avanguardia nel mondo scolastico della lucchesia.
Oltre alle finalità prettamente didattiche, il progetto tende ad avvicinare sempre di più gli studenti, specialmente quelli dell’indirizzo sportivo, alle realtà operative delle varie discipline materie di studio.
Dal canto suo la Fidal e il Gruppo Giudici Gare vedono nel progetto un mezzo efficace ed utile per il reclutamento di nuovi adepti e risollevare in tal modo le sorti del G.G.G. lucchese che ha attraversato un periodo di grossa difficoltà a livello di reclutamento.
Un’arma in più a disposizione di Stefano Gaddi, neo eletto Fiduciario Provinciale del G.G.G. di Lucca, per rilanciare la politica del Gruppo e aprire un nuovo ciclo, che consenta ai giudici locali e della Versilia di ridare linfa vitale al movimento.
Il corso è iniziato il 20 gennaio scorso. La prima lezione è stata tenuta da Tina Grassi e Franca Feducci, entrambe ufficiali di gara nazionali; argomenti trattati: la Federazione Italiana di Atletica Leggera (organizzazione e statuto) e la figura del Giudice di gara (diritti e doveri).
Le prossima lezione in programma il 27 gennaio riguarderà la struttura del Regolamento Tecnico Internazionale e l’organigramma e il ruolo dei giudici (Tina Grassi e Claudia Manfriani), mentre la terza prevista per il 3 febbraio entrerà nel vivo delle gare con la trattazione delle corse, delle prove multiple e l’attività indoor (Tamara Balestri, Giovanni Carniani e Gustavo Pallicca).
Si andrà avanti così, con appuntamenti settimanali fino al 10 di marzo. Seguiranno poi una serie di prove pratiche in occasione di manifestazioni, studentesche e non, organizzate presso il Campo Scuola C.O.N.I. di via delle Tagliate a Lucca.

fonte: Redazione FidalToscana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *