DOMINIO KENIANO ALLA LOTTO CROSS CUP

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

I keniani hanno dominato, sia tra gli uomini che tra le donne, la sesta e penultima prova della Lotto Cross Cup, disputata oggi ad Hannut, in Belgio. Tra gli uomini il successo è andato a Simon Akusei, mentre tra le donne a Florence Kiplagat. In questa occasione gli atleti di casa Pieter Desmedt e Veerle Dejaeghere si sono assicurati il primo posto nella classifica finale di tutte le prove.

Nella gara femminile, prevista su 5.650 m, il ritmo impresso dalle africane Teyiba Erkesso e Florence Kiplagat è stato proibitivo per tutte le altre atlete, eccezion fatta per la veterana ungherese Aniko Kalovics, che non ha mollato un metro alle battistrada. Da parte sua la belga Dejaeghere, non essendo capace di restare incollata alle fuggitive, si è limitata ad una corsa in difensiva, in vista della vittoria finale che non può più virtualmente scapparle. Alla fine il primo posto è stato conquistato dalla keniana Kiplagat allo sprint sulla etiope Erkesso. Kalovics finisce terza, mentre al quarto posto si piazza la Dejaeghere.

Dopo la ferita alla pianta del piede rimediata da Jesse Stroobants e l’assenza all’ultimo momento di Willem Vaglio Hoof, che ha optato per una corsa all'estero, la gara maschile sembrava dovesse andare inevitabilmente nelle mani di Pieter Desmet, leader alla classifica generale. Ed infatti all’inizio ha condotto per un po’ la corsa, con gli etiopi Tola e Burka, il marocchino Driouche ed il keniano Akusei. Poi, quando Tola ha perso un attimo il controllo della gara, Akusei ne ha approfittato per portare un attacco ed il gruppo di testa si è sgretolato. Solo Burka e Driouche riuscivano a seguire il keniano in fuga. Tola che aveva perso circa un secondo, ha condotto l'inseguimento, per ritornare quindi sui leader, ma poi ha pagato caro il suo sforzo. Quando Akusei ha accelerato una nuova volta, infatti, è crollato definitivamente. Pieter Desmet finisce primo belga al settimo posto. Da annotare anche l'ottimo nono posto del fresco campione europeo Junior Andrea Lalli, alla sua seconda competizione tra i big del cross mondiale.

Uomini:
1. Simon Akusei 35.11
2. Gebu Burka 35.25
3. Tadesse Tola 35.26
4. Aziz Driouche 35.48
5. Jean-Berchmans Ndayisenga 36.01
7. Pieter Desmet 36.23

Donne:
1. Florence Kiplagat 18.53
2. Teyiba Erkesso 18.55
3. Aniko Kalovics 19.12
4. Veerle Dejaeghere 19.16
5. Fionnuala Britton 19.29.

fonte: lottocrosscup.be

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *