MERLENE OTTEY 7”36 !!!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

A distanza di due settimane la jamaicana di Slovenia Merlene OTTEY ha dato un altro scossone alla miglior prestazione mondiale dei 60 metri indoor per la categoria master W45. Dopo Mosca s’è presentata ieri in gara a Ghent in Belgio con questo esito: prima 7”40 nella gara di qualificazione e quindi 7”36 in finale. A Mosca questo fenomeno aveva ottenuto 7”54, però va precisato che lì le erano scivolati i blocchi in partenza.

L’ordine d’arrivo della finale mt.60 di Ghent
1. Jeanette Kwakye (GBR) 7”27
2. Iryna Shtanhyeyeva UKR) 7”32
3. Muriel Hurtis (FRA) 7”33
4. Merlene Ottey (SLO) 7”36 WMR
5. Dorota Dydo (POL) 7”37
6. Elisabeth Davin (BEL) 7”45
7. Fabienne Beret-Martinel (FRA) 7”47
8. Pascal van Assendelft (NED) 7”48

La Regina lo scorso anno di questi tempi stava iniziando la riabilitazione dopo l’operazione ai tendini d’Achille. A dodici mesi di distanza e a pochi mesi dal suo 47esimo compleanno la ragazza appare in piena efficienza fisica ed agonistica, pronta a stupire nelle prossime gare. Per i suoi fans che la vorranno tenere sotto osservazione questa è la lista dei meeting ai quali potrebbe partecipare di qui ai Campionati Europei Indoor, a cominciare da domani:

06 Feb: Internationales Indoor Meeting – Düsseldorf
10 Feb: Reunion Internacional Atletismo – Valencia
11 Feb: LBBW Meeting 2007 – Karlsruhe
17 Feb: Norwich Union Indoor Grand Prix – Birmingham
20 Feb: GE Galan – Stoccolma
23 Feb: XII. Internationales Erdgas Hallenmeeting – Chemnitz
24 Feb: Athina 2007 – Atene
2-4 Mar: 29th Campionati Europei Indoor – Birmingham

fonte: Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *