CAMPIONATI ITALIANI DI SOCIETÀ: GIOVANILI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Le ultime quattro gare dei Campionati Italiani di Società hanno interessato le gare giovanili dove c’è stata poca battaglia a livello di squadra con le società vincitrici che hanno ottenuto un discreto vantaggio sulle inseguitrici aggiudicandosi il titolo italiano.

La formazione che ha impressionato di più è stata la squadra Juniores della P.M.B. Bovisio Masciago capitanata dal forte Merium Crespi che sin dai primi metri di gara ha condotto il gruppo di testa inseguito dai compagni Paolo Pedotti Massaoud ed Alessandro Spini. Crespi non ha mai lasciato la testa della corsa incrementando sempre di più il suo vantaggio che all’arrivo era di 28”. L’atleta ha terminato in 24’16” seguito dal compagno di squadra Paolo Pedotti Massaoud secondo in 24’44” e poi al 6° posto Alessandro Spini a chiudere il terzetto che si è portato ha casa lo scudetto tricolore.
Nelle Junior la marocchina Asmae Ghizlane dell’atletica Gran Sasso solo nella seconda parte di gara ha preso un discreto vantaggio sulle avversarie andando a vincere in 17’34” davanti a Maria Sgarbanti(17’43”) la portacolori dell’Atletica Estense mentre al terzo posto è giunta Giovanna Epis della Venezia Runner team Atletica Murano con il tempo di 18’00”.

A concludere la giornata di gare ci hanno pensato i più giovani della manifestazione nonché gli allievi. Tra le ragazze vittoria per la forte Valeria Roffino per l’Unione Giovane Biella che si è nettamente imposta sulla coppia dell’Atletica Plaghe con Alice Capone e Jessica Pulina. La Roffino ha terminato la sua fatica correndo i 4km del percorso in 14’37” davanti ad Alice Capone in 14’54” e Jessica Pulina in 14’55”. Negli allievi, vittoria in solitaria per Ahmed El Mazoury dell’atletica Lecco Costruzioni che ha ben gestito la distanza arrivando al traguardo con un discreto vantaggio sugli inseguitori. Bella gara anche dell’emiliano Enrcio Raggini dell’Olimpus San Marino Atletica che nella seconda parte di gara ha recuperato dalla decima alla seconda posizione con un finale che l’ha portato molto vicino al vincitore.

Juniores Uomini:
1) P.B.M. BOVISIO MASCIAGO
2) ASD BRUNI PUBBL. ATL. VOMANO
3) UNIONE GIOVANE BIELLA
4) CO-VER SPORTIVA MAPEI
5) MARATHON U.O.E.I. TRIESTE
6) PRO PATRIA MILANO

Juniores Donne:
1) ASD ATLETICA GRAN SASSO
2) GINN.MONZESE FORTI E LIBERI
3) VENEZIA RUNNERS ATL.MURANO
4) PRO PATRIA MILANO
5) JAKY-TECH APUANA
6) ATL. STUDENTESCA CA.RI.RI

Allievi:
1) ATL. LECCO-COLOMBO COSTRUZ
2) A.S.D. LIB. POL. AMAT. ATL. BN
3) C. U. S. TORINO
4) LIB. ATL. VILLANUOVA '70
5) A.S.D. POL.WINNERS PALERMO
6) ATL. CENTO TORRI PAVIA

Allieve:
1) ATLETICA PLOAGHE
2) UNIONE GIOVANE BIELLA
3) A.S.D. C.U.S. GENOVA
4) TEAM ALLIEVE 2006
5) ATL. LECCO-COLOMBO COSTRUZ
6) A.S.D. L'ATLETA PALERMO

Foto Luigi Esposito (Gino)

fonte: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *