NUOVI RECORDS MASTER

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Tre nuove migliori prestazioni italiane master indoor sono da segnalare oltre a quelle fin qui registrate. Due sono state ottenute durante l’ultimo week-end ai Campionati Italiani Indoor Assoluti: nel triplo l’ex nazionale Diego LAMENTI (07/03/1972) con la misura di 15,71 ha segnato la m.p.i. indoor MM35 “pre”; nei 3.000 mt. di marciaMilena MEGLI (21/06/1966) ha abbassato la m.p.i. MF40 con 14’19”41. In ritardo, segnaliamo poi che Aldo DEL RIO (29/12/1946) ha corso sabato 11 febbraio a Genova i 400 mt. in 60”48 nuova m.p.i. indoor MM60. (nella foto Milena Megli, fonte Organizzazione Poznan 2006)

Diego LAMENTI, atleta ancora tesserato senior assoluto e in forze alle Fiamme Oro Padova, ieri con 15,71 ad Ancona è giunto 6° nella finale degli assoluti indoor. La sua prestazione cancella tra i record indoor master la misura di 15,66 di Daniele BUTTIGLIONE ottenuta nel 2001. Non avendo ancora compito i 35 anni (lo farà il 7 marzo) questa performance la si deve archiviare come record “pre”. Dello stesso BUTTIGLIONE è la m.p.i. MM35 all’aperto con 16,00 che a questo punto sarà minacciata da LAMENTI nella prossima stagione outdoor. A titolo statistico va citato che nella gara degli assoluti indoor Fabrizio DONATO (14/08/1976) ha vinto stabilendo la miglior prestazione italiana over 30 con 16,93.

La marciatrice Milena MEGLI continua ancora a macinare tempi di valore a 40anni compiuti. Così sabato scorso è terminata 8° nei 3.000 mt. di marcia agli assoluti indoor regalandosi la nuova m.p.i. MF40 con 14’19”41. L’atleta toscana dell’Assi Firenze avrà ancora due opportunità per far meglio: tra due settimane ai Campionati Italiani Master Indoor e soprattutto a fine marzo agli Europei Indoor di Helsinki, dove può puntare alla vittoria. Lo scorso anno la MEGLI ha vinto la gara sui 5.000 mt. su pista e quella dei 10 Km. su strada ai Campionati Europei di Poznan.

Aldo DEL RIO con 60″48 succede nella lista dei record master indoor sui 400 mt. della categoria MM60 a Diego FEBBE (62”2m nel 1992). Questa prestazione è migliore anche del tempo di Giuseppe BREZZI che con 60”80 detiene ancora (Salsomaggiore 02/07/1983) la m.p.i. all’aperto MM60 con età compiuta. L’atleta milanese della Road Runners Club lo scorso hanno all’aperto ha stabilito il record MM60 “pre” con 58”77.

fonte: Fidal-Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *