SERGIO LOVANIO 1951-MM55 9’37”66 SUI 3.000 METRI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Domenica 18 febbraio sulla pista del Palasport di Genova grande prestazione di Sergio LOVANIO (03/09/1951-MM55) che sui 3.000 metri ha stabilito la miglior prestazione italiana di categoria con lo strepitoso tempo di 9’37”66, sostituendosi così nella lista dei primati master ad un certo Luciano ACQUARONE; con un progresso di ben 6 secondi! (Nella foto Lovanio all'arrivo del record)

Questo ligure dell’Atletica Cairo è una specie di oggetto misterioso in quanto, per così dire, è spuntato dal nulla lo scorso anno, ottenendo subito grandissime prestazioni relativamente alla sua categoria. Nel 2006 infatti LOVANIO ha corso all’aperto questi tempi: 1.500mt. 4’42”95, 3.000mt. 9’43”2m (m.p.i. “pre”), 5.000mt. 16’45”81, 10.000mt. 37’51”23, mezzamaratona 1°16’51”. Inoltre ai Campionati Italiani di Misano Adriatico ha vinto i titoli MM55 di 5.000 e 10.000 metri.

In effetti LOVANIO è tornato alle gare proprio nel 2006 dopo circa 15 anni di assenza. La sua storia atletica comunque è abbastanza particolare, perché è arrivato tardi alle corse su pista, quasi 25enne, dopo aver praticato altri sport. La sua prima carriera agonistica è proseguita fino alla soglia dei 40anni e in questo periodo ha ottenuto tempi su pista di 1’59” negli 800mt., 4’03” nei 1.500mt., 8’48” nei 3.000mt., 15’31” nei 5.000mt.

A suo dire predilige molto le gare indoor e la pista di 200mt., perché viene particolarmente stimolato sul piano dell’agonismo. Per cui sarà interessante seguirlo nei prossimi giorni ai Campionati Indoor di Ancona dove parteciperà venerdì pomeriggio ai 3.000 metri e sabato mattina ai 1.500 metri. Naturalmente da favorito.

Migliori prestazioni italiane indoor sui 3.000 metri
Ass.: 7'41″05 Gennaro DI NAPOLI (05-03-1968) Parigi (Fra) 09-03-1997
M30: 7'47″20 Gennaro DI NAPOLI (05-03-1968) Stoccolma (Swe)17-02-2000
M35: 7'54″36 Angelo CAROSI (20-01-1964) Genova 21-02-1999
M40: 8'40″67 Vincenzo FALCO (…-…-1965) Genova 18-01-2006
M40pre: 8'35″2m Rosolino DAMELE (08-05-1953) Genova 18-02-1993
M45: 8'48″8m Renato DE PALMAS (15-12-1939) Torino 09-02-1985
M50: 9'25″5m Luciano ACQUARONE (04-10-1930) Torino 18-03-1983
M50pre: 9'23″9m Giovanni PANETTO (10-02-1936) Torino 09-02-1986
M55: 9'37″66 Sergio LOVANIO (03-09-1951) Genova 18-02-2007
M60: 9'59″46 Luciano ACQUARONE (04-10-1930) Torino 22-02-1991
M65: 10'36″59 Bruno BAGGIA (14-07-1934) Ancona 16-02-2003
M65pre: 10'23″09 Cesare BINI (04-06-1929) Firenze 28-01-1994
M70: 11'27″7m Pietro NASI (11-12-1917) Torino 14-02-1988
M70pre: 11'03″75 Bruno BAGGIA (14-07-1934) Genova 08-02-2004
M75: 12'19″35 Luciano ACQUARONE (04-10-1930) Linz (Aut) 15-03-2006
M75pre: 11'37″86 Luciano ACQUARONE (04-10-1930) Genova 27-02-2005
M80: 15'46″85 Pietro NASI (11-12-1917) Ancona 20-02-1999
M80pre: 13'26″52 Antonio NACCA (16-12-1923) Ancona 16-02-2003
M90: 22'12″91 Vittorio BERTOLDI (02-10-1915) Ancona 03-03-2006

fonte: Fidal Liguria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *