ANCONA 2007: L’ANALISI STATISTICA DI GIORGIO RIZZOLI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Quella di Ancona è stata una bella edizione dei Campionati Italiani Indoor Masters. Già nello scorrere i risultati avevamo l’impressione di un progresso nel livello tecnico. Abbiamo perciò provato ad effettuare alcuni confronti riguardo le 2 ultime edizioni dei Campionati Masters Indoor. (Foto W. Corbelli)

Nel 2006 furono assegnati 229 titoli (139 maschili e 90 femminili), lo stesso numero di quest'anno (137 maschili e 92 femminili). Nel 2007 la specialità in cui sono stati assegnati il maggio numero di titoli è stata fra gli uomini i 60 metri piani con 12 titoli (tutte le categorie dagli MM35 agli MM90), mentre fra le donne è stato il peso con 10 titoli (dalle MF35 alle MF75 + MF90).

Delle 30 specialità in programma (15 maschili e 15 femminili), diverse categorie di età hanno assegnato i titoli in tutte le 15 specialità: si tratta di MM35, MM40, MM45, MM50, MM55 e MM65; nelle donne 14 titoli (su 15 specialità) per la categoria MF45. Nelle categorie più anziane, sono stati assegnati 2 titoli negli MM90 e 1 nelle MF90.

Per quanto riguarda il confronto fra le prestazioni del 1° classificato, l’edizione 2007 ha superato quella del 2006 per 115 a 85 (oltre a 2 prestazioni tecniche uguali nelle 2 edizioni), prendendo in esame le 202 specialità che hanno assegnato titoli in entrambi gli anni. In particolare gli uomini hanno prevalso nel 2007 per 68 a 56 e le donne, più nettamente, 47 a 29.

Hanno vinto i titoli in entrambe le edizioni dei Campionati, per quanto riguarda le gare individuali, 67 atleti (33 uomini e 34 donne), oltre ad altri 11 (8 uomini e 3 donne) che hanno rivinto il titolo, passando nella categoria più anziana.

I più titolati nella edizione 2007 sono stati 4 atleti, con 3 successi individuali: Fabio BIFERALI (400, 800, 1500 cat. MM45), Hubert INDRA (60 hs, asta e pentathlon cat. MM50), Emma MAZZENGA (60, 200, 400 cat. MF70) e Ingeborg ZORZI (60 hs, lungo e pentathlon cat. MF55). Emma Mazzenga ha anche al suo attivo il titolo nella staffetta 4 x 200 cat. MF60.

I risultati tecnici: molte le migliori prestazioni nazionali indoor realizzate ad Ancona 2007. Ma, pur senza essere m.p.n., il tempo di 8.35.44 di Valerio BRIGNONE nei 3000 metri mm40, ci sembra un risultato degno di risalto. Fra gli atleti dal passato importante che hanno vinto ad Ancona, segnaliamo fra gli altri Michele LAZAZZERA nei 60 metri (4 presenze in nazionale assoluta), Mario LONGO (8) nei 60, Patrick OTTOZ (2) nei 60 hs, Pier Carlo MOLINARIS (12) nel lungo, Hubert INDRA (13) nel pentathlon, Giuseppina PERLINO (13) nei 400, Maria TRANCHINA (16) nel peso.

fonte: www.fidalemiliaromagna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *