CAMPIONATI SICILIANI MASTER CON RECORDS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

In ritardo diamo notizia dei Campionati Regionali Master della Sicilia, disputati il 12 e 13 maggio a Messina. In grande evidenza la 39enne Maria TRANCHINA (10/02/1968) che s’è impossessata nell’albo dei primati master di quello del peso con maniglia della cat. MF35 con la misura di 15,62. Un’altra m.p.i., sebbene manuale, la conquistata come MF40 la taorminese Marta ROCCAMO (30/10/1966) che sui 100 metri è stata cronometrata in 12”8m. (Nella foto Maria Tranchina

La TRANCHINA ha cancellato nella specialità del peso con maniglia sia la conterranea Santa SAPIENZA (record outdoor con 14,49) che Patrizia ALETTA che agli ultimi Euroindoor di Helsinky ha vinto la gara della cat. W35 con 15,00. La palermitana TRANCHINA ha poi fornito due altre ottime prestazioni nel getto del peso con 12,71 e nel martello con 48,06. Maria Tranchina è nata a Palermo il 10 febbraio 1968. Questo colosso dell’atletica siciliana vanta 16 presenze in nazionale assoluta nel periodo 1988-1998; ha iniziato a lanciare appena dodicenne. Il suo esordio nell’arena dei Master è avvenuto ad Ancona in occasione dei Campionati italiani indoor lo scorso mese di marzo. La palermitana ha dominato nel peso F35 con il suo primo e unico lancio a 12,80, un titolo italiano che le mancava (li ha vinti in tutte le categorie precedenti da allieva in poi) coronato dall’ennesimo primato regionale. Innumerevoli le imprese in ventisette anni di carriera a partire dai Giochi della Gioventù della “mamma che lancia”, svezzata da Pino CLEMENTE, pesista, discobola, poi eccelsa martellista con cinque record nazionali assoluti sino a forare la barriera dei 60 metri con 60,22 nel 1997.

La rapidissima ROCCAMO (infatti è primatista anche dei 60 metri indoor) è subentrata con 12”8 manuale nella lista dei primati master femminili MF40 sui 100 metri alla veneta Umbertina CONTINI (1950) e alla calabrese Francesca MERCURI (1960) che vantavano il tempo di 12”9 manuale. Inoltre la ROCCAMO si è espressa nel tempo di 27”0m sui 200 metri.

Per il resto in luce due lanciatori: Giuseppe DI STEFANO (01/04/1941 – MM65) ha collezionato 40,49 nel disco, 39,97 nel martello e soprattutto la notevole misura di 16,52 nel peso con maniglia; Isidoro MASCALI (1939 MM65) ha segnato nel lancio del martello la misura di 42,61.

Selezione dei migliori risultati

Mt. 100
MF40 Marta ROCCAMO (’66) 12”8m m.p.i.
MM35 Salvatore SARAO’ (’68) 11”4m
MM50 Antonino MURATORE (’55) 12”3m
MM60 Carmelo STRANO (’43) 13”7m

Mt. 200
MF40 Marta ROCCAMO (’66) 27”0m
MM35 Gaetano PASSARO (’70) 23”4m
MM55 Gianandrea PADERNI (’52) 26”9m
MM60 Giuseppe GRIMAUDO (’44) 26”7m (m.p.regionale)

Mt. 400
MM35 Gaetano PASSARO (’70) 52”6m
MM45 Orazio RAPISARDA (’62) 57”3m
MM55 Gianfranco PATANELLA (’52) 1’01”1m
MM60 Giuseppe GRIMAUDO (’44) 1’02”5m

Mt. 800
MM45 Orazio RAPISARDA (’62) 2’12”6m
MM55 Gianfranco PATANELLA (’52) 2’25”8m

Mt. 1.500
MM65 salvatore IRREA (’42) 5’40”1m

Mt. 5.000
MM50 Giuseppe POLLICINO (’54) 18’25”8m
MM65 salvatore IRREA (’42) 21’50”7m

Mt. 10.000
MM50 Giuseppe POLLICINO (’54) 35’31”8m

3.000 Sipi
MM60 Giovanni LO PRESTI (’46) 8’42”2m

110 Ostacoli
MM35 Giuseppe POLIZZI (’71) 15”4m (m.p.regionale)
100 Ostacoli
MM50 Giacomo BOMBACI (’56) 16”5m (m.p.regionale)

400 Ostacoli
MM35 Giuseppe D’AMBRA (’72) 1’01”1m
MM40 Claudio LUCCHESI (’66) 1’00”1m (m.p.regionale)
MM50 Giacomo BOMBACI (’56) 1’09”9m

TRIPLO
MF40 Letizia BUGGEA ( ) (m.p.regionale)

PESO
MF35 Maria TRANCHINA (’68) 12,71

DISCO
MM65 Giuseppe DI STEFANO (’41) 40,59

MARTELLO
MF35 Maria TRANCHINA (’68) 48,06
MM40 Gaetano MARCHESE (’66) 42,23
MM65 Isidoro MASCALI (’39) 42,61
MM65 Giuseppe DI STEFANO (’41) 39,97

GIAVELLOTTO
MM45 Antonio PELLEGRINO (’58) 40,94

PESO con MANIGLIA
MF35 Maria TRANCHINA (’68) 15,62
MM40 Gaetano MARCHESE (’66) 12,08
MM65 Giuseppe DI STEFANO (’41) 16,52

Marcia Km.5
MF45 Adriana MANZELLA (’58) 30’15”2m
MM65 Gaetano SCARPATA (’41) 29’11”3m
MM75 Antonio TURCHETTI (’30) 33’16”6m

fonte: Fidal Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *