NUOVI RECORDS MASTER IN GIRO PER IL MONDO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Questa importante stagione dell’atletica master sta decollando con la fioritura di nuove splendide migliori prestazioni mondiali. E’ significativo che alcune di queste sono scaturite da appuntamenti del calendario internazionale assoluto. Come sempre cercheremo di darne tempestiva notizia, ragguagliando sulle prodezze dei 35enni come degli ultra90enni. (Nella foto l’ostacolista McFarlane)

Il giamaicano Danny McFARLANE (14/02/1972) ha stabilito il nuovo record del mondo M35 dei 400 ostacoli durante l' Adidas Track Classic Meeting disputato domenica 20 maggio a Carson (Usa) con il tempo di 48″83. Il record precedente apparteneva allo statunitense Nat PAGE con il tempo di 48″93 siglato a Londra il 10 luglio1992; mentre quello europeo appartiene al nostro Laurent OTTOZ con 49”41. Quest’atleta per anni s’è dedicato soprattutto ai 400 piani fino a toccare il suo tempo limite di 44”90 nel 1995; per poi passare decisamente ai 400 ostacoli solo nel 2003 e stabilire il suo primato personale con 48”00 nel 2004, anno in cui è stato 2° alle Olimpiadi di Atene dietro a Felix SANCHEZ. Lo scorso anno il giamaicano ha corso in 48”47 e quindi è da credere che, stimolato anche dalla prospettiva dei Mondiali di Osaka, nel corso di questa stagione abbasserà ulteriormente e sensibilmente il record age-group M35.

Lo statunitense Arne Roald BRADSTOCK (24/04/1962) (già cittadino britannico) ha stabilito il nuovo record del mondo di giavellotto M45 a Clermont sabato 19 maggio con la misura di 71,75 m. Durante la stagione aveva già lanciato a 71,09 il 24 marzo a Tuscalosa (ancora M40) e 68,80 il 05 maggio a Durham dove aveva stabilito il nuovo record americano e due miglior prestazione di sempre. Il precedente record apparteneva al finlandese Jorma MARKUS (28/11/1952) che vantava (quasi 50enne) con 70,96 ottenuto a Oulu (Fin) il 25 luglio 2002; ma anche la misura di 71,16 ottenuta a Ii (Fin) il 30 agosto 2002 e mai ratificata come record. BRADSTOCK vanta un primato personale di 83,84 ottenuto a Tucson il 02-05-1987 e un 91,40 ottenuto con il vecchio modello di attrezzo a Arlington il 03 maggio 1985.

Il portoghese Jorge COSTA (20/03/1961) ha ottenuto il nuovo record del mondo M45 della 50 km di marcia durante la coppa Europa di Marcia disputata a Leamington (Gbr) domenica 20 maggio con il tempo di 3h57'44″. Il record già gli apparteneva con il tempo di 3h59'27″ realizzato lo scorso anno durante la coppa del Mondo di Marcia a La Coruna.

fonte: Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *