NASCE FIDAL TRENTINO MAGAZINE, LA RIVISTA DELL’ATLETICA TRENTINA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

“Si riparte per un'altra entusiasmante stagione all'aperto… e si riparte con una grande novità.
Grazie alla straordinaria passione ed alla professionalità del nostro addetto stampa, a partire da questo “numero 0” la nostra immagine sarà, come si dice, “sui vostri schermi”.
Da tempo si pensava di realizzare questo utile strumento informativo e finalmente, eccolo qua.
Una rivista on line a tutti gli effetti: quasi 30 pagine di notizie viste da angolazioni diverse dal solito, che saranno inviate a mezzo posta elettronica a tutte le Società del Trentino, alla FIDAL nazionale, al CONI, ai comitati FIDAL di tutta Italia, alle Autorità Provinciali, agli Sponsor e a tutti gli appassionati che la richiederanno .”

E' con queste parole che il presidente del Comitato Fidal Trentino Giorgio Malfer ha voluto salutare la nascita della nuova rivista che da oggi in poi accompagnerà con scadenza trimestrale l'avventura dell'atletica trentina.

Una produzione completamente interna, che punta l'obiettivo sulle tante sfaccettature proposte dal mondo dell'atletica, dentro e fuori il campo. La scelta di mantenere il formato digitale piuttosto che quello cartaceo è soprattutto motivata dalla volontà di “svecchiare” un Mondo che vuole sempre più stare al passo con il Mondo: ecco quindi un magazine da scaricare che, è speranza dei curatori, possa colpire la curiosità e la “fame” di notizia di tutti coloro che si sentono attratti dall'atletica, sia come sportivi che come semplici appassionati o addetti ai lavori.

Il ringraziamento maggiore va ovviamente rivolto agli sponsor che hanno permesso questa produzione, dalle Casse Rurali del Trentino fino ad Integra, passando per Emme3, Risto3, Itas Assicurazioni e Consorzio Trentino Autonoleggiatori. Ma anche e soprattutto a chi ha fornito il proprio importante contributo per la creazione di questo numero iniziale, nella fattispecie ad Elena Franchi, Stefania Endrizzi, Letizia Marchi, Augusto Ricci e a Trentagradi snc che ha curato l'impaginazione.

Ma è giunto il momento di togliere i veli alla novità: come consultarlo?
Semplicemente entrando nel blog creato per raccogliere commenti, opinioni, suggerimenti e critiche su ogni singolo servizio contenuto nel magazine, all'indirizzo

http://fidaltrentinomagazine.blogspot.com/

Un doppione della rivista? Assolutamente no, dal momento che non riporterà l'intero contenuto ma soltanto l'ìncipit di ogni servizio che potrà essere letto scaricando la rivista attraverso il link posto in alto a destra, nel settore che raccoglierà tutti i numeri futuri.

Altrimenti è possibile utilizzare il link diretto:

www.trentagradi.it/stampa/LOWRES-INTERATTIVO.zip (4,7 Mb)

anche nella versione a bassa risoluzione:

www.trentagradi.it/stampa/LOWRES.zip (2,5 Mb)

Non resta che augurare buona lettura, nella speranza che sia cosa gradita.

fonte: Fidal Trento – Luca Perenzoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *