MEETING DI VARSAVIA-PREVIEW

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Domenica 17 giugno va in scena a Varsavia (POL) il 53. Memorial JANUSZA KUSOCIŃSKIEGO organizzato dalla Federazione Federale Polacca.
Il vasto programma gara vedrà impegnato un discreto cast: nei 100m il più accreditato è il nigeriano Emedolu (con un PB di 9”97) ; negli 800m il polacco Paweł Czapiewski (1’43”22 di personale) dovrà vedersela a distanza con il rientrante campione olimpico Nils Schumann (che correrà la seconda batteria); nella prima batteria, una corsia sarà occupata da Andrea Longo, in cerca di un tempo sotto l’1’47, dopo la recente prestazione di Torino.
Nei 1500m, che vedranno al via anche Cristian Obrist, i migliori accrediti vanno al russo Vyacheslav Shabunin (3’32”) e al giovane tanzaniano Samwal Mwera Chegere (3’35” per il 22enne africano). Grande gara anche nell’alto con i russi Voronin, Rybakow e Ukhov (da 2,38 a 2,40 i loro personali).
Tra le donne spicca la presenza della messicana Ana Guevara nei 400m, che vedranno in gara anche la 19enne croata Danijela Grgic, capace di scendere nel 2006 a 50”78.
Gli 800m sono una della gare più agguerrite con ben 7 atlete capaci di scendere sotto i 2’ la scorsa stagione: tra queste anche l’emiliana Elisa Cusma che potrebbe cogliere l’occasione di scendere per la prima volta in questa stagione sotto la fatidica soglia, dopo aver fatto bella impressione al Meeting di Torino. Con lei, le polacche Ewelina Setowska e Lidia Chojecka, mattatrice della recente stagione indoor.
Nei 400H altra presenza italiana con l’umbra Ceccarelli, in cerca di un risultato significativo dopo le prime due uscite della stagione un po’ opache. Con lei l’ ex campionessa mondiale, la cubana Daimi Pernia. Nell’asta spicca la presenza della padrona di casa Anna Rogowska che dovrà vedersela con la connazionale Pyrek, mentre nel martello altra presenza illustre sarà l’ex campionessa olimpica Skolimowska che si troverà davanti la francese Montebrun e la cubana Ypsi Moreno.
Tutti gli iscritti su: http://kusocinski.pzla.pl/index.php?mod=dynamic&id=29

fonte: http://www.pzla.pl/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *