PRESENTATO IL PROGRAMMA DELLA MARATONA D’ITALIA MEMORIAL ENZO FERRARI 2007.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Tremila ciclisti gareggeranno nella Sittam Granfondo, mentre nella maratona gli iscritti sono già 1700.

Sulle strade della provincia di Modena si riverseranno in cinquemila. Tremila saranno i ciclisti della Sittam Granfondo Italia, mentre ad oggi i maratoneti iscritti alla gara della domenica sono 1700, ma le iscrizioni sono aperte fino a sabato. Sono numeri importanti quelli dell’edizione 2007 della Maratona d’Italia memorial Enzo Ferrari, presentata questa mattina nel Municipio di Soliera.

Alla conferenza stampa sono intervenute alcune personalità dei comuni modenesi attraversati dai percorsi delle due manifestazioni. Il “padrone di casa”, il vice sindaco di Soliera Giuseppe Schena, ha detto che “la maratona da anni è l’evento clou del nostro Comune” e ha sottolineato l’importanza per la valorizzazione del territorio che giungerà ad un momento di straordinaria visibilità nel 2008 con le manifestazioni del Centenario di Dorando Pietri. Giorgia Rabitti, assessore allo sport di Maranello, ha messo in evidenza l’iniziativa, enfatizzando “l’aspetto autentico di queste discipline sportive che riescono a catalizzare la partecipazione di moltissimi appassionati”. “Questo evento è anche un’occasione di solidarietà”, ha aggiunto Alberto D’Addese, assessore allo Sport di Carpi, sottolineando la partecipazione di 50 podisti dell’A.M.O., l’Associazione Malati Oncologici di Carpi, che daranno una testimonianza importante che anche dopo la malattia si può tornare a fare sport.

È toccato al patron della manifestazione, Ivano Barbolini, elencare il ricco programma del weekend, non prima di aver annunciato l’ormai abituale presenza della Rai, che trasmetterà in diretta la maratona per tre ore, dalle 9 alle 12 (la telecronaca sarà a cura di Franco Bragagna ed Attilio Monetti, con l’ausilio di Elisabetta Caporale, mentre alla regia ci sarà Anna Cristina Giustiniani) e che dedicherà dei servizi anche alla Granfondo. La manifestazione aprirà i battenti a Carpi venerdì 19 ottobre alle 15, con l’apertura della Fiera sportiva. La Granfondo si disputerà il sabato, con partenza alle 11,15, mentre il via alla Maratona verrà dato come al solito dalla Galleria Ferrari di Maranello alle 9,20, preceduto dalle gare per i pattinatori e per i disabili.

Fervono inoltre i preparativi per il Centenario di Dorando Pietri, lo storico maratoneta carpigiano privato della vittoria alla Maratona di Londra del 1908. Le celebrazioni del Centenario dell’impresa di Pietri sono parte integrante dell’evento modenese e moltissimi saranno gli appuntamenti per ricordare il grande campione. Si inizia il 20 ottobre alle 12 nella magnifica cornice del Teatro Comunale di Carpi dove, all’attenzione della stampa nazionale, verrà presentato ufficialmente il programma del Centenario unitamente al primo dei tre volume dedicati a Pietri, “La corsa del secolo” scritto dal giornalista Augusto Frasca. Nel pomeriggio, alle ore 15.30, in Piazza a Carpi, saranno invece presentati i 40 “dorandini”, personalità della provincia e non solo che indosseranno la divisa storica di Pietri nella prossima Maratona di Londra e poi nella Maratona d’Italia del 2008.

Per quanto riguarda le gare agonistiche, quest’anno i riflettori saranno puntati soprattutto sulle donne. La grande favorita sarà l’ungherese Aniko Kalovics, che ritorna sulle strade dove lo scorso anno corse la sua prima maratona, trionfando con un eccellente 2h26’43”. In gara ci saranno altre due vincitrici nel passato della Maratona d’Italia: Ornella Ferrara (prima nel 1997), che si gioca il tutto per tutto per le Olimpiadi di Pechino, e Simona Viola, che vinse nel 1994. Sfida tutta africana nella prova maschile, nella quale gli atleti più accreditati sono Philip Biwott (2h10’27” di primato personale) e Noah Serem (2h11’35”). Giorgio Calcaterra, Emanuele Zenucchi e Pietro Cilento cercheranno di dare lustro ai colori azzurri.

In allegato: Start list migliori atleti maratona, Programma appuntamenti, Foto: Aniko Kalovics taglia il traguardo della Maratona d'Italia memorial Enzo Ferrari edizione 2006. (Foto Enrico Lodi) e Foto: Conferenza stampa di presentazione della Maratona d'Italia memorial Enzo Ferrari e Sittam Granfondo ITALIA. (Foto Enrico Lodi)

E’ possibile scaricare testi ed immagini ad alta risoluzione dei comunicati stampa dal sito www.maratonaditalia.it

Maggiori informazioni
Ufficio Stampa
Maratona d’Italia memorial Enzo Ferrari
+39 059 650297
info@maratonaditalia.it

fonte: Ufficio Stampa maratona d’Italia

ALLEGATO: ANet_news_Top_runner_maratona_2007_17.10.2007.rtf (77 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *