MARATONA DI LIVORNO: ANCORA TRIPLETTA KENIANA!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Non solo Ravenna, ma anche Livorno è stata teatro di Maratona Internazionale.
Il tempo è stato clemente anche in Toscana, nonostante il sole si sia fatto desiderare, nascosto com’era dietro fitte nuvole.

Anche a Livorno è stata tripletta keniana al maschile: la vittoria è andata per il quarto anno consecutivo a Philemon Kipkering con 2:19’41” davanti ai connazionali Joshua Rop e Noah Kutung (rispettivamente, 2:20’44 e 2:20’54”).

Tra le donne arriva al successo, dopo vari podi negli anni passati, la livornese Cristina Neri con un buon tempo, vicino al personale, di 2:48’38”; seconda la pugliese dell’Atl.Locorotondo, Faustina Bianco che ha finito la sua fatica con il tempo di 2:54’06”. Terza ancora un’altra livornese, Veronica Luongo (Team Suma) con 2:57’00”.

Oltre alla maratona era prevista anche la gara sulla mezza: tra gli uomini ancora vittoria keniana per Henry Rutto in 1:06’51”; tra le donne porta a casa il successo l’emiliana Rita Bartoli in 1:19’33” che ha preceduto la toscana di Fucecchio Denise Cavallini; la compaesana di Alessandro Lambruschini, capolista quest’anno della Gazzetta Run ha tagliato il traguardo con il tempo di 1:21’06”, non male in vista della Maratona di Milano di Dicembre.

fonte: www.runners.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *