RECORDS INDOOR: BABITS 5,00 E MANNINEN 7”99

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L’atletica, anche quella master, non si ferma più. Sabato scorso abbiamo dato notizia del record europeo indoor di Marco SEGATEL, a Padova, nella prima riunione della nuova stagione al coperto. Lo stesso giorno (8 dicembre) il saltatore con l’asta statunitense Paul BABITS (24/12/1960) a Fort Wayne nell’Indiana è salito prima a 4,94 e poi 5,00; e così ha aggiunto 10 centimetri al suo record mondiale indoor M45, stabilito nel marzo del 2006. (nella foto Babits)

BABITS, rinfrancato da questo risultato, pensa già alla prossima stagione outdoor per dare l’assalto alla massima misura saltata da un over-45: 5,10 che Larry GESSE (30/03/1948) superò nel 1993. Comunque dopo il suo botto d’esordio stagionale restiamo in attesa di aggiornamenti molto prossimi della tabella dei records mondiali M45. Tra l’altro siamo aspettando la prima gara del prodigioso Jeff HARTWIG dopo che a fine settembre ha compiuto i 40 anni.

Migliori prestazioni mondiali indoor master salto con l’asta
M35: 5,88 Jeff HARTWIG USA 25-09-1967 Jonesboro (Usa) 22-02-2004
M40: 5,20 Grigoriy YEGOROV KAZ 12-01-1967 Valencia (Esp) 13-01-2007
M45: 5,00 Paul BABITS USA 24-12-1960 Fort Wayne (Usa) 08-12-2007
M50: 4,65 Gary HUNTER USA 26-02-1956 Fort Wayne (Usa) 18-03-2006
M55: 4,10 Matti KILPELAINEN USA 21-09-1945 Ypsilanti (Usa) 15-02-2003
M60: 3,96 John ALTENDORF USA 12-03-1946 Seattle (Usa) 11-02-2007
M65: 3,45 Auvo PEHKORANTA FIN 17-11-1941 Vierumäki (Fin) 04-02-2007
M70: 3,20 Robert BROWN GBR 09-04-1932 Glasgow (Gbr) 15-02-2003
M75: 2,90 Franklin HELD USA 25-10-1927 Boston (Usa) 24-03-2006
M80: 2,75 William BELL USA 19-03-1922 Boston (Usa) 22-03-2002
M85: 2,28 Carol JOHNSTON USA 24-12-1911 ………… 16-02-1997
M90: 1,60 Ahti PAJUNEN FIN 03-12-1909 Vierumäki (Fin) 06-02-2000

Il finnico Jorma MANNINEN (05/07/1942 – M65) sta proseguendo invece il suo momento d’oro. Da alcuni mesi è in uno stato di grazia: il 9 settembre ha vinto il titolo dei 100mt. ai Mondiali; il 22 dello stesso mese ha stabilito a Turku il record mondiale di categoria con 12”50; e il 24 novembre a Liikuntamylly s’è preso anche quello indoor dei 60mt. con 7”99 che apparteneva allo spagnolo Armando ROCHA (1934) con 8”04 (2001). A titolo di cronaca MANNNINEN nella stessa riunione agonistica ha corso anche i 200mt. in 26”97.

Migliori prestazioni mondiali indoor master 60 mt.
M35 6″51 Linford CHRISTIE GBR 02-04-1960 Sindelfingen (Ger) 01-03-1997
M40 6″78 Troy DOUGLAS NED 30-11-1962 Zuidbroek (Ned) 25-01-2003
M45 7″02 Stan WHITLEY USA 17-12-1945 ………… 23-03-1991
M50 7″20 William COLLINS USA 20-11-1951 Boston (Usa) 23-03-2002
M55 7″34 William COLLINS USA 20-11-1951 Linz (Aut) 18-03-2006
M60 7″72 Paul EDENS USA 08-03-1941 Colorado Springs (Usa) 29-02-2004
M65 7”99 Jorma MANNINEN FIN 05-07-1942 Vaahterakisat (Fin) 24-11-2007
M70 8″20 Robert WHILDEN USA 20-05-1935 Boston (Usa) 25-03-2006
M75 8″62 Wolfgang REUTER GER 12-08-1929 Düsseldorf (Ger) 26-02-2005
M80 8″88 Melvin LARSEN USA 12-06-1924 Ames (Usa) 05-03-2005
M85 9″78 Giuseppe MARABOTTI ITA 11-11-1915 Bordeaux (Fra) 10-03-2001
M90 10″91 Vittorio COLO' ITA 09-11-1911 Torino (Ita) 02-02-2002
M95 16″96 Everett HOSACK USA 28-02-1902 Birmingham (Gbr) 01-03-1997
M100 27″29 Everett HOSACK USA 28-02-1902 Boston (Usa) 23-03-2002

fonte: Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *