CROSS DELLA VALLAGARINA: CRESCE SILVIA WEISSTEINER

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Ancora una prova che parla keniano, sia al maschile che al femminile ma che lietamente ci riporta alla ribalta la punta del mezzofondo prolungato azzurro, l’altoatesina Silvia Weissteier.
Questo quello che ci racconta la 31esima edizione del Cross della Vallagarina, manifestazione internazionale che si svolge in Trentino nell’ormai classico scenario all’interno dei vigneti.

Lo scorso anno la manifestazione era stata sede del Campionato Italiano Assoluto di Cross ed aveva salutato i successi, a livello assoluto, di Renate Rungger e di Giuliano Battocletti; quest’anno gli atleti italiani si contendevano punti importanti per il Grand Prix di Cross che proprio qui giungeva alla sua seconda tappa (dopo il Campaccio dello scorso 5 Gennaio).

Nella gara maschile il podio è stato, come spesso accade, tutto targato Kenia: la vittoria è andata a Wilson Kiprop con il tempo di 26’11”5 (percorso di 8690m) davanti al suo connazionale Peter Muriuki (26’12”1) e all’altro keniano Richard Mateloong Kipkemboi.
Primo degli italiani il friulano di stanza a Palermo Stefano Scaini;
per il finanziere ancora dieci punti dopo quelli già conquistati a San Giorgio su Legnano, grazie al 5° posto di oggi con il tempo di 26’35”6. Settimo l’altro finanziere Gabriele De Nard, uno dei nostri migliori specialisti che però anche questa domenica ha dovuto cedere il passo al più giovane compagno di club. E bene ha fatto anche il grossetano, in forza ai Carabinieri Stefano La Rosa che, dopo il quinto posto agli ultimi europei di cross tra gli U23, si sta dimostrando sempre più a suo agio anche su questi terreni, nonostante sia principalmente un atleta da pista. Per lui un ottavo posto con il tempo di 27’00”8.
Decisamente lontano il Campione Italiano 2007, il trentino Giuliano Battocletti (Cover Mapei) che chiude al 15esimo posto con il crono di 28’03”4.

Anche tra le donne successo keniano ad opera della 31enne Catherine Kurui che ha chiuso la gara con il tempo di 19’26”2 (percorso di 5590m).
Ma è soprattutto in chiave italiana che arrivano le notizie migliori.
Nonostante l’assenza della favorita d’obbligo, la piemontese Elena Romagnolo che la scorsa settimana al Campaccio aveva conquistato un importante podio, i fari erano sicuramente puntati su Silvia Weissteiner; nelle ultime uscite con la nuova casacca della Forestale, l’atleta allenata da Ruggero Grassi era apparsa in ritardo di condizione. Oggi, con una gara tatticamente perfetta, ha saputo gestirsi su un percorso per lei ostico come quello di stamani per poi staccarsi a 600m dal traguardo per andare a cogliere il secondo posto con il tempo di 19’41”3.
Terza Federica Dal Ri, atleta trentina dell’Esercito, Campionessa Italiana di Cross Corto nel 2005 che la scorsa stagione aveva fatto fatica ad assorbire il cambio tecnico; quest’anno dalle prime uscite di Novembre, quando aveva perso per pochissimo la maglia azzurra per gli Europei, è cresciuta molto e dall’inizio dell’anno si è sempre messa dietro le dirette rivali.
Questa mattina ha vinto anche il rush finale contro l’altra altoatesina Agnes Tschurtschenthaler, altro neo acquisto della Forestale quarta sul traguardo. Per loro due tempi di 19’45”0 e 19’45”7.
Quinta la Campionessa Italiana 2007 Renate Rungger (che gareggia per la Forestale dopo il burrascoso trasferimento dalla società toscana Jaky-Tech Apuana) con il tempo di 19’48”6 mentre è settima la poliziotta Marzena Michalska con il crono di 19’59”1.

Classifiche del Grand Prix di Cross dopo 2 prove:
UOMINI
1. Stefano Scaini (FF.GG.) punti 20;
2. Gabriele De Nard (FF.GG.) 18;
3. Gianmarco Buttazzo (Esercito) 14;
4. Angelo Ianelli (Fiamme Azzurre) 9;
5. Danilo Goffi (Carabinieri) e Stefano La Rosa (Carabinieri) 8;
7. Paolo Finesso (Ginn.Comense) e Giuliano Battocletti (Cover Mapei) 6;
9. Massimiliano Brigo (Pbm Bovisio Masciago) 5,
10. Markus Ploner (Sterzino) 4.

DONNE
1. Silvia Weissteiner (Forestale) 18;
2. Federica Dal Ri (Esercito) 16;
3. Renate Rungger (Forestale) 13;
4. Marzena Michalska (FF.OO.) 11;
5. Elena Romagnolo (Esercito) punti 10;
6. Valentina Belotti (Runner Team 99) 9;
7. Micaela Ponessi (Sterzino) 5;
8. Vincenza Sicari (Esercito) e Barbara Tava (Valsugana) 4;
10. Angela Rinicella (Esercito) 3;

fonte: risultati:www.usquercia.it
fonte foto: Giulia Scatena

ALLEGATO: ANet_news_I_risultati_completi_13.1.2008.zip (316 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *