PREVIEW – I CROSS DI DOMANI: LE MANS E SIVIGLIA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Sarà la medaglia d’argento degli ultimi Europei di Cross, la francese Julie Coulaud, la stella dell’European Athletics Cross Country Permit di Le Mans, domani.
Per il difendere la vittoria riportata lo scorso anno su questo percorso, la francese dovrà guardarsi dalla Campionessa Mondiale Juniores di Cross, la keniana Linet Masai.
Tra gli uomini ci sarà il francese recordman dei 3000m Samira Mezeghrane, vincitore nel 2006 della medaglia oro alla Coppa Europa dei 10000m, Mokhtar Benhari e il crossista Driss El Himer.
Gli uomini dovranno affrontarsi sulla distanza di 9,6 km, e come al solito ci sarà un nutrito contingente keniano.
Non ci sarà il vincitore dello scorso anno, Edwin Soi (KEN) mentre invece sarà della partita il suo concittadino e vincitore dell’edizione 2006 Dennis Ndiso.
Il Cross Ouest-France si svolgerà nell'arco di due giorni, con più di 15000 corridori tenuti a partecipare alle gare in 48 gare. Le gare senior si svolgeranno domenica pomeriggio.
Per maggiori informazioni visitate il sito della manifestazione:
www.ouest-france.fr

Contemporaneamente nella città spagnola di Siviglia si svolgerà un altro importante Cross Country, il 26esimo Cross Internacional de Italica.
Al via tutto il podio degli ultimi Campionati del Mondo di Cross di Mombasa con l'eritreo Tadesse (medaglia d'oro), il keniano Moses Mosop (argento) e il suo connazionale Bernard Kipyego Kiprop.

e così potremmo avere importanti riscontro per la prossima edizione dei mondiali di cross di Edimburgo.
Contro l’elitè africana si scontreranno gli atleti di casa, Chema Martinez, medaglia di bronzo europea nei 10000m, Juan Carlos de la Ossa e Juan Carlos Higuero, che hanno come obiettivo l’ingresso nei primi 10.
Tra le donne che gareggeranno su un tracciato di 6,6km la concorrenza dovrebbe essere abbastanza aperta.
Ci sarà la keniana medaglia di bronzo nei 5000m agli ultimi mondiali di Osaka Prisca Jepleting, la favorita assoluta della gara; tuttavia, vi è una forte presenza europea, grazie alla rimasta francese dei 3000siepi Sophie Duarte, l’ungherese quinta agli ultimi europei di cross Aniko Kalovics e la russa medaglia d’argento agli europei di cross 2006.
Presenza illustre, la Campionessa Europea in carica, la spagnola Marta Dominguez.

fonte: www.european-athletics.org
fonte foto: www.dedeporte.es

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *