MARIA MUTOLA: UN’ALTRA STELLA ANNUNCIA IL PROSSIMO RITIRO!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Dopo gli annunci di ritiro dall’attività agonistica della svedese Kajsa Bergquist e della messicana Ana Guevara, ancora una donna, una campionissima ha annunciato l’intenzione di volersi ritirare dalle gare; si tratta dell’ottocentista mozambicana Maria Mutola, nel 2000 campionessa olimpica sulla distanza degli 800m, e forse la più grande esponente di sempre della distanza sia indoor che all’aperto; per lei il 2008 sarà l’ultima stagione in cui proverà a restare ai vertici della specialità, l’ultimo anno della sua illustre carriera.

Attraverso il suo manager Jeff Fondo, che come Maria è diventato uno dei volti più riconoscibili sul circuito negli ultimi dieci anni o più, Mutola, che ha segnato una striscia di successi formidabile negli ultimi 20 anni (dai Giochi del 1988), ha dichiarato:
“Il 2008 è l’anno giusto per ritirarmi dalle competizioni; con i Campionati Mondiali Indoor (dove io ho sempre colto ottimi risultati) e le Olimpiadi non potrei scegliere una stagione migliore per il mio addio alle gare”, ha detto la 35enne mozambicana, che in carriera ha vinto anche 7 titoli mondiali indoor sugli 800m.
“Ho sempre considerato Pechino il traguardo per me, e così il tempo sembra giusto. 17 anni sempre al top sono molti (dal 4° posto ai Campionati del Mondo nel 1991) e il sogno di quest’ultima finale olimpica segna il tempo di altre sfide “, ha concluso la tre volte campionessa del Mondo all'aperto.

Maria Mutola non esclude di tornare a partecipare a qualche meeting in giro per il mondo, ma per quanto riguarda la suo “storia” a Campionati ufficiali, dopo il 2008, sarà finita.
“Nella sua mente Maria si aspetta di fare bene a Pechino, e dopo l’intervento di chirurgia laser subito questo inverno a causa dell’infortunio occorsole nella finale mondiale di Pechino, gli allenamenti sembrano darle fiducia.”
“Mutola è la campionessa mondiale indoor in carica e non va sottovalutata, come è stato fatto nel 2006 prima che vincesse quel titolo a Mosca. Anche a Pechino tutto sarà possibile.” Ha confermato il manager Fondo.

A partire dal 1993, Mutola ha finora partecipato ad otto Campionati Mondiali Indoor, vincendone sette e conquistando un secondo posto. Ai Campionati del Mondo all'aperto ha vinto tre titoli e ha conquistato un argento, un bronzo e due quarti posti. Il suo unico rammarico è quello di non aver mai vinto la medaglia d’oro olimpica (all’attivo ha un bronzo e un quarto e un quinto posto).
In carriera ha vinto il Jackpot della Golden League nel 2003 (un milione di dollari) e ha siglato 3 record mondiali (1000m outdoor nel 1995, e indoor nel 1996 e nel 1999) oltre che otto record africani sugli 800m.
Ha vinto le finali del Grand Prix nel 1993 e nel 1995; si è aggiudicata 4 vittorie in Coppa del Mondo gareggiando per l’Africa.
Vanta un record di prestazioni sub-2’; è scesa sotto questo muro per ben 191 volte tra il 1991 e il 2007.
La strada per arrivare al traguardo delle 200 volte non è molto lungo, ed ha ancora una stagione per riuscirci…

fonte: www.iaaf.org
fonte foto: www.abc.net.au

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *