I RISULTATI DEL WEEK-END PASSATO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il fine settimana appena trascorso ha impegnato gli atleti over-35 su vari fronti, le indoor ma non solo. Continuano le prove regionali di cross con larga partecipazione. In più in alcune regioni è stata disputata la prima prova dei lanci lunghi. Inoltre è stato disputato il primo campionato nazionale di marcia su strada. Volendo individuare un protagonista su tutti di questa settimana lo si può identificare nel lombardo Giancarlo D'ORO (06/06/1962-MM45) che domenica a Saronno ha corso i 60 metri in 7″37, nuova miglior prestazione italiana di categoria ad età compiuta.

La prestazione di D'ORO va a ha scalzare quella di Salvino TORTU (29/08/1959, ottenuta nel 2005) che vantava 7″39, ma è superiore al suo stesso tempo di 7″29 corso nella stagione scorsa quando ancora non aveva effettivamente compiuto 45 anni e quindi è definibile come m.p.i. “pre”. Questa prestazione dell'atleta dell'Atletica AMBROSIANA è sicuramente provvisoria e già nelle sue prossime uscite c'è d'attendersi nuovi miglioramenti; e del resto non gli manca la concorrenza di altri velocisti italiani MM45 che potrebbero impensierirlo.

Migliori Prestazioni Italiane Master Mt. 60 Indoor
M35: 6″59 Stefano TILLI (22-08-1962) Gent (Bel) 27-02-2000
M40: 6″96 Mario LONGO (21-08-1964) Ancona 03-03-2007
M40: 6″7m Mario LONGO (21-08-1964) Napoli 10-02-2007
M45: 7″37 Giancarlo D'ORO (06-06-1962)Saronno 27-01-2008
M45pre: 7″29 Giancarlo D'ORO (06-06-1962) Aosta 24-02-2007
M50: 7″63 Antonio ROSSI (03-09-1950) Sindelfingen (Ger) 12-03-2004
M55: 7″79 Antonio ROSSI (03-09-1950)M Ancona 03-03-2007
M60: 7″90 Tristano TAMARO (29-12-1938) Malmoe (Swe) 05-03-1999
M65: 8″09 Tristano TAMARO (29-12-1938) Sindelfingen (Ger) 12-03-2004
M65pre: 8″05 Tristano TAMARO (29-12-1938) San Sebastian (Esp) 07-03-2003
M70: 8″60 Giuseppe MARABOTTI (15-11-1915) Torino 12-02-1988
M75: 9″24 Giuseppe MARABOTTI (15-11-1915) Napoli 17-02-1995
M75pre: 8″90 Giuseppe MARABOTTI (15-11-1915) Torino 02-03-1990
M80: 9″62 Bruno SOBRERO (11-11-1920) Bordeaux (Fra) 10-03-2001
M8pre: 9″24 Giuseppe MARABOTTI (15-11-1915) Napoli 17-02-1995
M85: 9″78 Giuseppe MARABOTTI (15-11-1915) Bordeaux (Fra) 10-03-2001
M90: 10″91 Vittorio COLO' (09-11-1911) Torino 02-02-2002
M90pre: 10″73 Vittorio COLO' (09-11-1911) Bordeaux (Fra) 11-03-2001

Ancora a Saronno va segnalato il salto di Eugenio BIASIN (1971-Sen/M35) planato nella pedana del lungo a 6,65. In gara anche la ticinese Monica PELLEGRINELLI (1965-W40) nei 60 metri ostacoli che con 8″72 ha vinto sulle più giovani rivali la gara assoluta.

Sabato 26 riunione regionale a Rieti dove s'è messo in luce il velocista in passato nel giro della nazionale assoluta Palo CHIAPPERINI (1969-Sen/M35) tornato ad allenarsi con un certo impegno, tanto da riuscire a scendere subito a 7″11, anche questo tempo premessa per altre prestazione nelle prossime settimane. da citare inoltre l'altro velocista Renato DE ANGELIS (1971-MM35) a 7″31 sempre nei 60 metri.

Domenica 27 buoni salti nell'impianto di Firenze con in evidenza ancora il campione mondiale Roberto BONVICINI (1966-Sen/M40) che ha dimostrato un buon grado di forma saltando in lungo i 6,60. Nella sua scia Gianluca FINI (1967-Sen/M40) ha ottienuto 6,07. Nel salto in alto torna Leonardo MAZZANTI (1971-Sen/M35) e supera 1,94 dopo un'assenza agonistica nel 2007 e la misura di 1,98 nel 2006.
Ad ANCONA da segnalare solo l'ostacolista ex-nazionale Mauro ROSSI (1973-Sen/M35), molto attivo in questo inizio di stagione, che si migliora con 8″28 rispetto alle recenti gare fiorentine. Il giorno precedente era stato in gara nel Campionato Italiano di Eptathlon il carabiniere Marzio VITI (1973-Sen/M35) che nuovamente s'è dovuto ritirare dopo aver ottenuto 7″58 nei 60mt., 13,08 nel peso e 6,73 nel lungo.
Al momento invece non sono disponibili i risultati completi della riunione di AOSTA.

Campionato di Marcia su Strada
Domenica nella Costa Amalfitana a Maiori (Sa) s'è gareggiato per il Trofeo Invernale di Marcia. Vincitrice della gara sulla distanza dei 20 Km. Gisella ORSINI (09/12/1971-Sen-F35) con il discreto tempo di 1°33'59″. L'atleta delle Fiamme Gialle è decisamente proiettata verso un posto in nazionale per essere a quasi 37enne in gara alle Olimpiadi di Pechino.Nella gara maschile sui 35 Km. erano alla partenza Fabio RUZZIER (1953-Sen/M55) poi ritirato e Luigi GIANNUZZI (1959-MM45) che è stato squalificato.

fonte: Comitati Regionali
fonte foto: www.ambrosiana.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *