JEFF HARTWIG 5,70 MONDIALE M40 DELL’ASTA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L'americano Jeff HARTWIG (25/09/1967) ha cominciato a fare sul serio, dopo un avvio di stagione indoor negli U.S.A. il 4 gennaio con la misura di 5,50, primo dei suoi record mondiali M40 del salto con l'asta. Arrivato in Europa nel giro di tre giorni prima ha saltato e vinto con 5,65 la gara di Cottbus in Germania il 30 gennaio; poi ierì 2 febbraio nel Meeting Sparkassen di Stoccarda è salito oltre 5,70, classificato 5° in una gara di buon valore mondiale.

Classifica Meeting di Stoccarda
1° Yevgeniy Lukyanenko (Rus) (23.01.85) 5,81
2° Igor Pavlov (Rus) (18.07.79) 5,81
3° Fabian Schulze (Ger) (07.03.84) 5,76
4° Tim Lobinger (Ger) (03.09.72) 5,70
5° Jeff Hartwig (Usa) (25.09.67) 5,70 m.p.m. M40
6° Björn Otto (Ger) (16.10.77) 5,70
7° Lars Börgeling (Ger) (16.04.79) 5,45
7° Alexander Straub (Ger) (14.10.83) 5,45
7° Richard Spiegelburg (Ger) (12.08.77) 5,45
10° Alex Averbukh (Isr) (01.10.74) 5,45
10° Raphael Holzdeppe (Ger) (28.09.89) 5,45
12° Tim Mack (Usa) (15.09.72) 5,45.

Da notare come a Stoccarda fossero in gara oltre al 40enne HARTWIG anche due 35enni (LOBINGER e MACK) e due ultratrentenni (i tedeschi OTTO e SPIEGERLBURG). E' forse il segnale di un invecchiamento della specialità? Comunque nella stessa gara era presente lo junior tedesco di belle speranze Raphael HOLZDEPPE (28/09/89) autore di un promettente 5,45. Nelle prossime due settimane si entrerà nel cuore della stagione indoor e quindi fioccheranno numerose nuove prestazioni di valore mondiale assoluto; e non è da escludere un avvicinamento del tetto di 5,80 da parte di HARTWIG partito con grande impegno in questa annata olimpica. Al momento il panorama mondiale al coperto della specialità è questo:

Graduatoria Mondiale Indoor 2008 al 2 febbraio
1. 5,85 Yevgeniy Lukyanenko – Rus – 23 Jan 85
2. 5,81 Igor Pavlov – Rus – 18 Jul 79
3. 5,80a Derek Miles – Usa – 28 Sep 72
4. 5,76 Tim Lobinger – Ger – 3 Sep 72
5. 5,76 Fabian Schulze – Ger – 7 Mar 84
6. 5,75 Maksym Mazuryk – Ukr – 2 Apr 83
7. 5,75 Pavel Gerasimov – Rus – 29 May 79
8. 5,75 Sergey Kucheryanu – Rus – 30 Jun 85
9. 5,72 Alexander Straub – Ger – 14 Oct 83
10. 5,70a Toby Stevenson – Usa – 19 Nov 76
11. 5,70 Björn Otto – Ger – 16 Oct 77
12. 5,70 Dmitriy Starodubtsev – Rus – 3 Jan 86
13. 5,70 Tommy Skipper – Usa – 14 Apr 84
14. 5,70 Jeff Hartwig – Usa – 25 Sep 67

Appare scontato a questo punto come HARTWIG voglia provarci a conquistare uno dei tre posti della squadra U.S.A. per le Olimpiadi di Pechino, sapendo per certo che il quarto posto di diritto spetta a Tim MACK vincitore dell'ultima edizione. HARTWIG dovrà tirare fuori dal suo cilindro una misura attorno a 5,85 e quindi per lo meno ripetersi sui livelli dello scorso anno.

Graduatoria U.S.A. 2007 salto con l'asta
5.95 Brad Walker
5.86 Tim Mack
5.85 Jeff Hartwig
5.80 Tommy Skipper
5,80 Jacob Pauli
5.75 Derek Miles
5.73 Russ Buller
5.71 Jon Takahashi
5.66 Jeremy Scott
5.61 Toby Stevenson
5.61 Jeff Ryan
5.60 Darren Neidermeier
5.60 Nick Hysong.

Per chi volesse conoscere meglio il personaggio, perchè tale è HARTWIG, lo può fare visitando il suo sito www.jeffhartwig.com, dove lo scoprirete anche amante dei serpenti!.

fonte: IAAF
fonte foto: www.jeffhartwig.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *