OVER-35 IN LUCE AI CAMPIONATI ASSOLUTI INDOOR

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Nella presentazione di qualche giorno fa anticipavamo che vari over-35 coltivavano ambizioni di podio ai Campionati Assoluti Indoor di Genova. Alla fine c'è scappato anche il titolo, un poco imprevisto, vinto dal pesista di lungo corso il quasi 38enne carabiniere di Schio Paolo DAL SOGLIO (29/07/1970-Sen/M35, nella foto), che con la misura di 18,61 ha prevalso sui favoriti Paolo CAPPONI (18,31, quasi 32enne) e sull'altro over-35 Marco DODONI (1972-Sen/M35), 3° con 17,83. Ricordiamo che l'anno d'oro di DAL SOGLIO è stato il 1996 quando ha vinto il titolo di campione europeo indoor, s'è piazzato 4° alle Olimpiadi e ha stabilito il suo primato personale con la misura di 21,23.

A Genova in totale 10 medaglie sono andate ad atleti over-35.

La lista dei medagliati over-35
Paolo DAL SOGLIO (1970-Sen/M35) – peso con 18,61
Rosella GIORDANO (1972-Sen/F35) – 3 Km. di marcia con 12'49″68
Patrizia SPURI (18/02/1973-Sen-F35) – 4×200 con la Forestale
Salvatore VINCENTI (1972-Sen/M35) – 3.000 mt. con 8'01″33
Marco DODONI (1972-Sen/M35) – peso con 17,83
Alessandro GANDELLINI (1973-Sen/M35) – Km.5 di marcia con 19'33″63
3° p.m. Roberta BUGARINI (1969-Sen/F35) – alto con 1,74
3° p.m. M. Costanza MORONI (1969-Sen/F35) – alto con 1,74
M. Costanza MORONI (1969-Sen/F35) – triplo con 13,22
Mara ROSOLEN (1965-Sen/F40) – peso con 15,89

Altri over-35 piazzati
Gisella ORSINI (1971-Sen/F35) – 3 Km. di marcia con 13'04″42
Emanuela PERILLI (1973-Sen/F35) – 3 Km. di marcia con 13'30″10
M. Carla BRESCIANi (1973-Sen/F35) – asta con 3,80
Mauro ROSSI (1973-Sen/M35) – 60 ostacoli con 8″21
Silvia CASELLA (1972-Sen/F35) – 1.500 mt. con 4'35″34
Milena MEGLI (1966-Sen-F40) – 3 Km. di marcia con 14'12″64
>Matteo CIBOLINI (1973-Sen/M35) – peso con 15,75
10° Paola TISELLI (1973-MF35) – 1.500 mt. con 4'44″88
11° Daniele TIOZZO (1973-Sen-M35) – peso con 15,04
12° Diego LAMENTI (1972-Sen/M35) – triplo con 14.79
15° Vincenzo TARALLO (1973-Sen/M35) – peso con 13,10

Non sono mancate anche alcune migliori prestazioni italiane indoor di categoria master, tutte femminili. In assoluto quella di maggior spessore tecnico lo'ha ottenuta la poliziotta veneta Mara ROSOLEN (27/07/1965-Sen-F40) che ha migliorato se stessa da 15,70 (nel 2006) all'odierno 15,89, misura che le ha dato il terzo posto sul podio e lascia prefigurare un suo ritorno a misure più importanti. Nella gara di marcia sui 3 Km. Rosella GIORDANO (01/12/1972-Sen/F35) ha portato il record indoor MF35 “ad età compiuta” a 12'49″68 (precedente di Santa COMPAGNONI con 12'54″32 nel 1999); mentre quello “pre” resta di Elisabetta PERRONE con 12'13″00 (nel 2003). Nella stessa gara la toscana Milena MEGLI (21/06/1966-Sen-F40) ha concluso con il tempo di 14'12″64, ovvero la nuova m.p.i. MF40 inferiore di circa cinque secondi alla precedente della stessa atleta. Nel salto con l'asta Carla BRESCIANi (16/07/1973-Sen/F35) s'è eguagliata con 3,80 nella m.p.i. MF35 “pre”. Infine, come ampiamente preannunciato la forestale Patrizia SPURI (18/02/1973-Sen-F35) nelle batterie nei 400mt. con 56″08 ha ottenuto la nuova m.p.i. MF35 “ad età compiuta (precedente 57″31 di Carla BARBARINO nel 2004).

Niente record ma grandi prestazioni sono quelle ottenute dalle quasi 39enni Roberta BUGARINI (19/09/1969-Sen/F35) e Maria Costanza MORONI (08/04/1969-Sen/F35) 3° a pari merito nel salto in alto con 1,74. La MORONI s'è quindi ripetuta nel salto triplo dove è tornata oltre la soglia ragguardevole dei 13 metri (13,22), misura che le ha consentito nuovamente di far suo il terzo posto sul podio.

fonte: Fidal
fonte foto: RAI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *