MEETING GRAND PRIX IAAF DE DAKAR

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Sabato 17 si è tenuto a Dakar in Senegal l’unico meeting africano del circuito IAAF World Athletics Tour 2008. Il miglior risultato tecnico è stato ottenuto dalla tedesca Nadine Kleinert che ha sbaragliato la debole concorrenza lanciando il suo peso a 19.51.

Nella gara maschile la vittoria è andata al giamaicano Dorian Scott (nella foto) con 20.52 che conferma la continua crescita di quest’anno cominciata con un lancio record a 21.45 in marzo. Al secondo posto si è classificato l’ucraino Bilonog (20.24). In gara anche due atleti italiani Capponi e Dodoni che hanno chiuso nelle ultime posizioni con due misure modeste: rispettivamente 17.20 e 17.01.

Nei 100 metri donne la nigeriana Oludamola Osayomi ha battuto a sorpresa la favorita giamaicana Sheri-Ann Brooks correndo in 11.10 (1.7) suo nuovo primato personale.

Nel salto triplo la vittoria e un buon salto a 17.30 ventoso (3.6) bastano per decretare la fine degli infortuni per Randy Lewis.

Nella gara di alto, a giudicare dalla start list, c’erano fondate probabilità di un risultato sopra i 2.30 per la presenza del primatista stagionale Kabelo Kgosiemang (2.34 quest’anno) in realtà il tutto è finito molto prima con una vittoria del favorito a 2.24, gli altri fermi da 2.18 in giù. Fra gli altri anche i due italiani Talotti e Nicola Ciotti entrambi a 2.15.

fonte: IAAF
fonte foto: Elisa Schena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *