C.D.S. LOMBARDIA: DOMINA L’ATLETICA AMBROSIANA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Sulla pista di Gavardo, in provincia di Brescia, l'ATLETICA AMBROSIANA (nella foto gli staffettisti della 4×400) s'è confermata squadra imbattibile per la concorrenza regionale sia al maschile che al femminile. Al termine delle due giornate i meneghini hanno collezionato 10.717 punti con gli uomini (2° punteggio in Italia) e 8.635 pt. con le donne. decisamente in crescita i master della DAINI CARATE BRIANZA che ottengono un computo notevole con 10.013 pt. La Lombardia probabilmente porterà alla Finale Nazionale anche le formazioni maschili della ROAD RUNNERS CLUB MILANO (8.939 pt.), della ATLETICA CENTO TORRI PAVIA (8.503 pt.) e della ATLETICA RIGOLETTO (8.312). La seconda formazione femminile lombarda è stata invece LA MICHETTA che con 6.175 pt. avrà anch'essa un posto nella Finale.

Classifica Maschile (13 punteggi)
1° – 10.717 ATL. AMBROSIANA
2° – 10.013 DAINI CARATE BRIANZA
3° – 8.939 ROAD RUNNERS CLUB MILANO
4° – 8.503 ATL. CENTO TORRI PAVIA
5° – 8.312 ATLETICA RIGOLETTO MN
6° – 7.326 ATLETICA GAVARDO '90
7° – 7.244 U.S. S.VITTORE OLONA 1906
8° – 6.910 O.S.A. SARONNO
9° – 6.885 PADANIA SPORT MI
10° – 5.296 LA MICHETTA MI

Classifica Femminile (13 punteggi)
1° – 8.635 ATL. AMBROSIANA
2° – 6.175 LA MICHETTA MI

Tra i risultati individuali meritano di essere citati quelli dei velocisti Claudio RANZINI (1957-MM50) con 24″82 sui 200mt. (937 pt.), di Aldo DEL RIO (1946-MM60) sui 400mt. (890 pt.), di Susanna TELLINI (1966-MF40,) con 13″26 sui 100mt. (795 pt.) e di Giuseppina PERLINO (1965-MF40) con 27″50 sui 200mt. (810 pt.) e 1'04″40 sui 400mt. (823 pt.). Nel mezzofondo il neo MM65 Aldo MICHELON (1943) ha corso coni ottimi tempi gli 800mt. a 2'26″72 (847 pt.) ed i 1.500mt. con 5'08″06 (888 pt.); mentre Annamaria GALBANI (1952-MF55) nei 1.500mt. con 5'51″68 ha conseguito il punteggio femminile più alto della manifestazione con 870 punti. Tra i saltatori si segnala nel lungo il ritorno alle gare dopo un serio infortunio di Giorgio FEDERICI (1966-MM40) che ha saltato in lungo un promettente 6,43 (897 pt.); mentre l'immancabile Galdino ROSSI (1938-MM70) nell'alto è salito a 1,33 (895 pt.). Tra i lanciatori in luce: i due giavellottisti Luigi BROLO (1938-MM70) a 34,71 (859 pt.) e Virgilio COLOMBO (1927-MM80) con 29,59 (859 pt.), quest'ultima misura miglior prestazione italiana di categoria ad età compiuta; nel disco ancora COLOMBO a 27,34 (911 pt.) e Romano BIANCO (1942-MM65) a 40,09 (883 pt.); inoltre il neo-MM90 Giuseppe ROVELLI (1918) nel peso ha segnato 7,06 (974 pt. miglior punteggio maschile). Ed ancora il velocista-ostacolista Antonio MONTARULI (1948-MM60) autore di 13″02 nei 100mt. (850 pt.)e di 30″38 nei 200 ostacoli (870 pt.).

Selezione migliori risultati maschili
100m-M45: Tiziano CRIPPA (1963) 12″06
100m-M60: Antonio MONTARULI (1948) 13″02
200m-M50: Claudio RANZINI (1957) 24″82
200m-M50: Massimo MALVICINI (1957) 25″46
200m-M65: Roberto VAGHI (1939) 28″62
400m-M45: Giuseppe ROMEO (1963) 54″24
400m-M45: Carlo VISMARA (1959) 55″14
400m-M60: Aldo DEL RIO (1946) 59″42
800m-M45: Giuseppe ROMEO (1963) 2'05″24
800m-M65: Aldo MICHELON (1943) 2'26″72
1500m-M65: Aldo MICHELON (1943) 5'08″06
200hs-M40: Francesco ONOFRI (1965) 28″14
200hs-M60: Antonio MONTARULI (1948) 30″38
Alto-M50: Arturo ARIOSI (1958) 1,60
Alto-M70: Galdino ROSSI (1968) 1,33
Lungo-M40: Giorgio FEDERICI (1966) 6,43
Triplo-M35: Ottorino ALTONI (1972) 13,00
Peso-M60: Sergio BONFA' (1944) 11,27
Peso-M65: Mario DI MAGGIO (1942) 9,84
Peso-M90: Giuseppe ROVELLI (1918) 7,06
Disco-M65: Romano BIANCO (1942) 40,09
Disco-M80: Virgilio COLOMBO (1928) 27,34
Disco-M90: Giuseppe ROVELLI (1918) 17,80
Giav-M45: Giancarlo BALLICO (1959) 45,82
Giav-M70: Luigi BROLO (1938) 34,71
Giav-M80: Virgilio COLOMBO (1927) 29,59 m.p.i.
4×100-M45: DAINI CARATE BIANZA 48″68
4×400-M40: DAINI CARATE BIANZA 3'47″10
4×400-M55: ATL. AMBROSIANA 4'04″58

Selezione migliori risultati femminili
100-m-F40: Susanna TELLINI (1966) 13″26
100m-F50: Lorenza NOLLI (1956) 14″62
100m-F50: Cristina DE GRANDIS (1954) 14″82
200m-F40: Giuseppina PERLINO (1965) 27″50
200m-F50: Cristina DE GRANDIS (1954) 30″98
400m-F40: Giuseppina PERLINO (1965) 1'04″40
1500m-F55: Annamaria GALBANI (1952) 5'51″68
4×100-F55: ATL. AMBROSIANA 1'03″86
Lungo-F60: Domenica PREITE (1948) 3,52

fonte: Fidal Lombardia
fonte foto: Atl. Ambrosiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *