COSLOVICH 60,19 – PERRONE 22’58″41 – BRESCIANI 3,70

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Nelle settimane scorse sono state ottenute tre nuove prestazioni record master italiane, da atlete con un recente passato da leader nazionali nelle rispettive specialità dell'atletica assoluta. Il 22 giugno a Gorizia la giavellottista 36enne Claudia COSLOVICH (26/04/1972, nella foto di www.slosport.org) è tornata al di sopra del limite dei 60 metri (esattamente 60,19) migliorando così la m.p.i. MF35 che già le apparteneva con la misura di 59,88 con cui ha conquistato il titolo italiano assoluto del 2007.

A Firenze il 27 giugno Elisabetta PERRONE la primatista mondiale assoluta e W35 dei 5.000 mt. di marcia su pista, che pochi giorni fa ha festeggiato il suo 40esimo compleanno (09/07/1968), ha concluso la distanza in 22'58″41 e questo tempo diventa m.p.i. “pre” delle MF40.

A Palermo il 6 luglio la gardenese Carla BRESCIANI (16/07/1973, buon compleanno!) ha saltato con l'asta 3,70 con cui ha stabilito la m.p.i. “pre” outdoor MF35, precedente 3,60 di Carla FORCELLINI. Va ricordato che la stessa BRESCIANI nell'inverno scorso in gara indoor è stata capace di elevarsi oltre 3,80.

fonte: Fidal-Atleticanet
fonte foto: www.slosport.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *