I NUMERI DI LUBIANA 2008

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Decollano i 16° Campionati Europei Master Stadia di Lubiana, trent'anni esatti dopo la prima edizione del settembre 1978 Viareggio fortemente voluta dal compianto Cesare BECCALLI. Oggi la cerimonia di apertura poi il giorno dopo (24 luglio) il via alle gare con decathlon, pentathlon, 10.000 metri, martellone femminile. Gli organizzatori hanno comunicato i numeri delle iscrizioni: 3.684 atleti (2.682 uomini e 1.002 donne) per un totale 7.337 iscritti-gara, da questo punto di vista la terza edizione di sempre, inferiore solo a Cesenatico 1998 e a Postdam 2002. Per la prima volta l'Italia figura con il maggior numero di iscritti maschili (483), più della straripante Germania, che tuttavia grazie alle donne ha il numero complessivo maggiore di atleti nella entry list (655). La categoria più partecipata è quella maschile degli M50 con 691 iscritti, mentre tra le donne è la categoria W45 con 173. L'atleta più anziano in gara l'austriaco quasi centenario Alfred PROSCH (11/12/1908), seguito dal nostro Mario RIBONI (13/06/1913). Tra le donne la palma della decana tocca a Gabre GABRIC (14/10/1917).

Per la legge dei grandi numeri la delegazione italiana dovrebbe tornare con un bottino di medaglie importante, probabilmente migliore di quello dell'ultima edizione disputata a Poznan in Polonia due anni fa, quando il bilancio medaglie dei master azzurri si chiuse con 20 ori, 25 argenti e 24 bronzi.

Il medagliere italiano dell'edizione 2006

ORO (20)
W70 – Emma Mazzenga – 800m
W60 – Brunella Del Giudice – Martellone
W55 – Waltraud Egger – 5.000m
W45 – Carla Forcellini – Asta
W40 – Milena Megli – Marcia 5.000
W40 – Milena Megli – Marcia 10 Km
W35 – Santa Sapienza – Martellone
M85 – Bruno Sobrero – 100m
M85 – Bruno Sobrero – 200m
M85 – Bruno Sobrero – 80hs
M80 – Sergio Palma – 200m
M80 – Sergio Agnoli – 5.000m
M80 – Sergio Agnoli – 10.000m
M80 – Foroni/Palma/Agnoli/Sobrero – 4×100
M55 – Vincenzo Felicetti – 400m
M55 – Montaruli/Rossi/Rossetti/Felicetti – 4×100
M40 – Enrico Saraceni – 400m
M40 – Enrico Saraceni – 200m
M35 – Pietro Bogazzi – 10.000m
M35 – Gianfranco Beda – Asta

ARGENTO (24)
W60 – Johanna De Petra-Rigney – Marcia Km.10
W50 – Bandelli/De Grandis-Micheletti/Egger – 4×400
W50 – Natalia Marcenco – Marcia 5.000
W50 – Natalia Marcenco – Marcia 10 km.
W40 – Tiziana Piconese – Alto
W40 – Giuseppina Perlino – 200
W35 – Lorella Pagliacci – 10.000m
W35 – Santa Sapienza – Martello
W35 – Santa Sapienza – Pentathlon Lanci
M80 – Sergio Palma – 400m
M80 – Sergio Agnoli – 1.500m
M80 – Amelio Compri – Asta
M65 – Tristano Tamaro – 100m
M65 – Tristano Tamaro – 200m
M65 – Vaghi/Veronesi/Valente/Tamaro – 4×100
M65 – Tamaro/Valente/Dafarra/Vaghi – 4×400
M55 – Crescenzio Marchetti – Triplo
M55 – Antonio Rossi – 100m
M55 – Vincenzo Felicetti – 200m
M45-54 – Marcia 20 km a squadre – R.Cervi, P.Tamburini, A.Naso
M45 – Fernando Vincenzo Antonaci – 100m
M40 – Enrico Saraceni – 100m
M35-44 – Marcia 20 km a squadre – B.Cartoni, C.Zanolli, G.Siracusa
M35 – Amerio/Mandich/Biferali/De Bonis – 4×400

BRONZO (25)
W70 – Emma Mazzenga – 100m
W70 – Emma Mazzenga – 200m
W70 – Emma Mazzenga – 400m
W60 – Brunella Del Giudice – Pentathlon Lanci m
W60 – Johanna De Petra-Rigney – Maratona
W50 – Micheletti/Egger/Bellomi/De Grandis – 4×100
W50 – Cristina De Grandis – 100m
W45 – Rosanna Rosati – Martello
W45 – Marina De Pieri – Maratona
W40 – Rosa Marchi – 400m
W40 – Rosa Marchi – 200m
W40 – Francesca Ragnetti – 2.000 siepi
W40 – Ragnetti/Perlino/Rosati/Marchi – 4×400
W35 – Lorella Pagliacci – 5.000m
W35 – Marta Roccamo – 200m
M80 – Bruno Sobrero – Lungo
M65 – Carmelo Sacca – Maratona
M55 – Prampolini/Rossi/Rossetti/Felicetti – 4×400
M50 – Roberto Cervi – Marcia Km.5
M50 – Bosco/Toson/Boldrin – Maratona a squadre
M45 – Salvino Tortu – 100m
M45 – Lucio Buiatti – Giavellotto
M40 – Roberto Amerio – 400 hs
M35 – Emilio De Bonis – 400m
M35 – Emilio De Bonis – 800m

SLOVENIA/ITALIA
M50 – 1° Marcia Km.5 Fabio Ruzzier
M50 – 1° Marcia Km.20 Fabio Ruzzier

Tutte le edizioni dei Campionati Europei Stadia
1° Viareggio – ITA – partecipanti 1193
2° Helsinki – FIN – partecipanti ?
3° Strasburgo – FRA – partecipanti ?
4° Brighton – GBR – partecipanti ?
5° Malmö – SWE – partecipanti 2.149
6° Verona – ITA – partecipanti 2.981
7° Budapest – HUN – partecipanti 3.056
8° Kristiansand – NOR – partecipanti 2.921
9° Atene – GRE – partecipanti 2.706
10° Malmö – SWE – partecipanti 3.422
11° Cesenatico – ITA – partecipanti 4.291
12° Jyväskylä – FIN – partecipanti 2.900
13° Potsdam – GER – partecipanti 4.385
14° Aarhus – DEN – partecipanti 3.670
15° Poznan – POL – partecipanti 3.057
16° Lubuana – SLO – partecipanti 3.684

fonte: EVAA-Atleticanet
fonte foto: EVAA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *