DOPPIO RECORD MASTER ALLA MARATONA DI BERLINO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Edizione esaltante delle Maratona di Berlino corsa oggi. La leggenda vivente e in attività della corsa di fondo mondiale su pista e su strada, l'etiope Haile GEBRESELASIE (18/04/1973), è giunto primo al traguardo nello strabiliante tempo di 2°03'59″ con cui ha migliorato il primato mondiale assoluto (già suo con 2°04'26″ nell'edizione del 2007 della stessa maratona) ed ha anche stabilito la miglior prestazione mondiale M35, appartenente al portoghese Carlos LOPES con 2°07'12″ nel 1985. Allo stesso modo la vincitrice della prova femminile, la tedesca 36enne di origine kazaka Irina MIKITENKO (23/08/1972), ha stabilito con il tempo di 2°19'19″ la miglior prestazione mondiale W35 strappandola alla campionessa olimpica Costantina DITA-TOMESCU (23/01/1970) autrice nel 2005 del tempo di 2°21'30″.

Per GEBRE di tratta di una rivincita dopo la sua partecipazione in secondo piano alle Olimpiadi di Pechino, dove aveva già da mesi scelto di non correre la maratona ed invece schierarsi alla partenza dei 10.000 metri, gara in cui è terminato solo 6° eclissato dal connazionale Kenenisa BEKELE. Con la prestazione odierna di Berlino l'etiope conquista un ulteriore pezzo di eternità nella storia dell'atletica leggera. GEBRE nel 2008 aveva già corso una maratona il 18 gennaio a Dubai ottenendo un altro crono “da marziano”: 2°04'53″. Il suo sviluppo della corsa di oggi è stato improntato a una relativa prudenza, dato che ha condotto la seconda metà gara più veloce di circa un minuto rispetto alla prima.

Anche la tedesca MIKITENKO si era tenuta alla larga dalla maratona olimpica, probabilmente preferendo optare con decisione per la Maratona di Berlino. Il suo tempo di 2°19'19″ costituisce la 4° prestazione mondiale all-time. Il miglioramento della tedesca e consistente rispetto alla sua best-performance di 2°24'14″ corsa quest'anno quando s'è aggiudicata la prestigiosa la Maratona di Londra.

Le classifiche della Maratona di Berlino

Maschile
1) 2°03'59″ Haile Gebrselassie (ETH) (18/04/1973)
2) 2°05'36″ James Kipsang Kwambai (KEN) (28/02/1983)
3) 2°07'48″ Charles Kamathi (KEN) (18/05/1978)
4) 2°09'03″ Mariko Kiplagat-Kipchumba (KEN) (01/01/1975)
5) 2°12'02″ Masfin Adimasu (ETH) ( )
6) 2°12'07″ Joseph Ngolepus (KEN) (01/01/1975)

Feminile
1) 2°19'19″ Irina Mikitenko (GER) (23/08/1972)
2) 2°21'31″ Magarsa Assale (ETH) (01/01/1984)
3) 2°25'01″ Helena Loshanyang-Kirop (KEN) (09/09/1976)
4) 2°26'25″ Rose Cheruiyot (KEN) (21/07/1976)
5) 2°30'03″ Gulnara Vygovskaya (RUS) (06/09/1980)
6) 2°31'20″ Shiru Deriba (ETH) ( )

fonte: IAAF
fonte foto: Iaaf.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *