KENIANI IN GRANDE SPOLVERO AD AMSTERDAM E PECHINO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Grande risultati dai keniani nelle maratone di Amsterdam e di Pechino, che quest'oggi hanno attirato l'attenzione degli appassionati. Da Amsterdam è arrivato il grande risultato di Paul Kirui che ha chiuso in 2:07:52, mentre in campo femminile la vittoria andava a Lydia Cheromei con il tempo di 2:25:57. In Cina, invece, vince Benjamin Kiptoo in 2:10:14 tra gli uomini mentre a spezzare il dominio keniano ci pensa la cinese Bai Xue che si impone nella prova femminile con il tempo di 2:26:27.

La 33° edizione della Maratona di Amsterdam è partita sotto un sole splendente ed una temperatura attorno ai 15°C, condizioni ideali per assistere a grandi prestazioni. Dopo i primi chilometri in cui un grande gruppo di atleti si è messo davanti a tenere l'andatura attorno ai 3 min/Km la gara è andata in un leggero crescendo fino ad arrivare a metà tracciato con soli nove uomini a giocarsi la vittoria. Tra questi non figurava l'etiope Chala Dechase, ben 1:17 dietro ai battistrada, che nel finale è riuscito a risalire la classifica fino a conquistare uno splendido secondo posto. Al 35°km, quando il gruppo di testa era composto dai soli Paul Kirui, Robert Cheboror, Jonathan Kosgei, Jackson Koech e Albert Matebor, Kirui ha iniziato il suo attacco, iniziando a guadagnare metri sugli avversari fino all'arrivo e chiudendo la prova con l'ottimo tempo di 2:07:52. Dietro di lui Dechase non è riuscito a completare la rimonta fino al primo posto, ma si è dovuto accontentare della seconda piazza, firmando il suo nuovo personale in 2:08:31 e precedendo così all'arrivo l'altro keniano Robert Cheboror, che ha chiuso in 2:09:13.

In campo femminile, invece, c'è stato un vero e proprio dominio della keniana Lydia Cheromei, alla sua prima esperienza in maratona. Dopo aver corso la prima parte di gara insieme all'etiope Adenech Zekiros, la Cheromei ha alzato l'andatura e si è trovata subito sola, riuscendo poi a continuare a guadagnare costantemente fino a tagliare il traguardo con l'ottimo tempo di 2:25:57. Dietro di lei la Zekiros ha conquistato la seconda posizione in 2:30:17, più di 4 minuti dopo la vincitrice.

Condizioni atmosferiche ottimali anche per la Maratona di Pechino, che ha preso il via nella magnifica piazza Tiananmen. La corsa maschile è stata molto serrata fino al 30°Km, quando il cinese Ren Longyun ha provato la fuga, portandosi dietro i keniani Benjamin Kiptoo, Luka Chelimo e Simon Wangai. Pochi chilometri dopo, però, è stato lo stesso Longyun a pagare il prezzo dello sforzo, quindi Kiptoo ne ha approfittato per incrementare l'andatura, costringendo al gancio gli altri due avversari. Nell'ultimo tratto Kiptoo ha staccato la concorrenza ed è arrivato al traguardo tutto solo con il tempo di 2:10:14, mentre il secondo posto è andato a Luka Chelimo in 2:10:30, davanti a Simon Wangai (2:10:52).

Tripletta cinese, invece, nella gara femminile, che ha visto la grande vittoria della diciannovenne Bai Xue. La Xue ha lasciato la compagnia nei primi chilometri di gara, per correre per tutto il tracciato insieme ai suoi colleghi uomini, i quali le hanno permesso di guadagnare un vantaggio sempre più consistente sulle avversarie. La vittoria è arrivata con il buon tempo di 2:10.14, mentre Chen Rong si piazza seconda in 2:28:25 e Zhang Yingying completa il trionfo cinese completando la prova al terzo posto con il tempo di 2:28:52.

RISULTATI Amsterdam:

Uomini:
1. Paul Kirui (Ken) 2:07:52
2. Chala Dechase (Eth) 2:08:31 PB
3. Robert Cheboror (Ken) 2:09:13
4. Jonathan Kosgei (Ken) 2:09:22 PB
5. Jackson Koech (Ken) 2:09:42

Donne:
1. Lydia Cheromei (Ken) 2:25:57
2. Adenech Zekiros (Eth) 2:30:17
3. Marta Markos (Eth) 2:32:32
4. Risper Kimaiyo (Ken) 2:33:33 PB
5. Asnakech Mengistu (Eth) 2:34:31 PB

RISULTATI Pechino:

Uomini:
1 Benjamin KIPTOO KEN 2:10:14
2 Luka CHELIMO KEN 2:10:30
3 Simon WANGAI KEN 2:10:52
4 Rachid KISRI MAR 2:11:31
5 Lawrence K SAINA KEN 2:13:25

Donne:
1 BAI Xue CHN 2:26:27
2 CHEN Rong CHN 2:28:25
3 ZHANG Yingying CHN 2:28:52
4 Hellen KIMUTAI KEN 2:29:19
5 Alice CHELANGAT KEN 2:31:40

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *