RITTE E MUELLER ATLETI MASTER 2009 PER LA IAAF

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il premio ”Best Master of the World”, istituito dalla I.A.A.F. per la prima volta nel 2004, è stato assegnato per l’anno 2008 al saltatore con l’asta tedesco Uwe RITTE (07/01/1953-M55) e all’ostacolista svizzera Christine MUELLER (22/07/1958-W50). Il premio verrà loro consegnato in occasione del Gran Galà dell’Atletica che da ormai abitualmente si tiene a Montecarlo nel mese di novembre.

Per Uwe RITTE questo riconoscimento dopo che da numerosi anni è ai vertici mondiali della sua specialità nelle categorie master che ha via via attaversato. Quest’anno è approdato alla categoria M55 incrementando sensibilmente prima la miglior prestazione mondiale indoor con 4,31 e poi quella all’aperto fino alla misura di 4,60.

Per Christine MUELLER discorso analogo, riferito però alla specialità degli ostacoli. Ai Campionati Europei di Lubiana la zurighese ha segnato la nuova miglior prestazione mondiale delle W50 con il tempo di 12”23, dopo che deteneva già quella della W45 con 11”51.

Vincitori negli anni del Premio IAAF

2004
M – Guido MUELLER (Ger)
W – Jeanette FLYNN (Aus)

2005
M – Earl FEE (Can)
W – Rietje DIJKMAN (Ned)

2006
M – Bill COLLINS (Usa)
W – Melitta CZERWENKA-NAGEL (Ger)

2007
M – Andrew JAMIESON (Aus)
W – Phil RASCHKER (Usa)

2008
M – Uwe RITTE (Ger)
W – Christine MUELLER (Sui)

fonte: WMA
fonte foto: www.masters-sport.de/annette.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *