DA FIAMME GIALLE, MARATONA DI ROMA E LA ROMA-OSTIA UNA BELLA INIZIATIVA DA SEGUIRE CON INTERESSE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Per la prima volta nella storia dei Giochi Sportivi Studenteschi, in una finale Comunale – quella di Roma, quindi una delle più importanti d’Italia – agli organizzatori “classici” (Ufficio Sportivo Scolastico e FIDAL Provinciale) si affiancheranno una delle società più importanti del territorio, le Fiamme Gialle, e le due più grandi organizzazioni di corse su strada della Capitale, la Maratona di Roma e la Roma-Ostia.

Nasce così una sorta di “Laboratorio Roma”, cioè il primo esperimento in cui tre mondi fortemente separati se non, in taluni casi, addirittura antagonisti nell’immaginario di tutti gli sportivi – cioè quello della qualificazione sportiva di altissimo livello, dei podisti amatori e quello dell’atletica giovanile – non solo si incontrano, ma mettono insieme risorse ed esperienze per la promozione del nostro sport.

Il messaggio che scaturisce da questa iniziativa può costituire un modo nuovo e vincente di tornare a far praticare l’atletica leggera nelle scuole di tutta Italia, superando almeno in parte i problemi che hanno progressivamente ma drammaticamente impoverito la base del nostro movimento.

La novità rappresentata dalla manifestazione del prossimo 27 gennaio sta già suscitando un notevole interesse non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche nel mondo dell’informazione. Per la prima volta infatti un simile evento sarà trasmesso in diretta televisiva su Radio Radio TV sul canale satellitare SKY 915 e radiofonica su Radio Radio frequenza 104.5 Mhz.

La manifestazione è peraltro caratterizzata da numeri importanti: 350 gli Istituti di Roma e Provincia che nell’anno scolastico 2008/2009 si sono iscritti alle competizioni sportive e 237 hanno partecipato anche alle fasi preliminari di Corsa Campestre nelle otto categorie previste dal regolamento nazionale; 154 sono le scuole ubicate nel Comune di Roma che hanno partecipato alle precedenti campestri nel periodo autunnale con complessivi 3.580 Studenti; 114 di queste (55 Medie e 59 Superiori) si sono aggiudicate, infine, l’ammissione alla Fase Comunale di Roma che prenderà il via alle 9.30 del 27 gennaio 2009 proprio nel cuore della Capitale, nella suggestiva sede del Circo Massimo.

La presentazione dell'iniziativa legata alla Finale Comunale di Corsa Campestre dei Giochi Sportivi Studenteschi 2008/2009 verrà fatta in conferenza stampa in programma domani martedì 20 gennaio alle ore 11.00 presso la Sala dell’Arazzo in Campidoglio – Roma

fonte: Col. Vincenzo Parrinello Comandante Gruppo Polisportivo FFGG
fonte foto: www.fiammegialle.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *