Nel C.d.S. Master 2009 Titoli Regionali per l’Arca Atletica Aversa e la Vis Nova di Salerno

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lo Stadio Vestuti di Salerno è stato teatro delle 2 giornate di gara dei Campionati Regionali di Società Master maschili e femminili. Nel settore Master maschile al termine delle 13 gare valide del programma tecnico, sul gradino più alto del podio è salito ancora una volta la forte formazione dell’Arca Atletica Aversa che ha conquistato il Titolo Regionale di Società totalizzando 8746 punti. La compagine di Aversa, guidata da Vittorio Savino, ha relegato al secondo posto il club salernitano della Vis Nova che ha raccolto 6696 punti ed al terzo posto sul podio la società Hippos C.F. che ha conseguito 6354 punti. Ai piedi del podio si è classificato il team di Posillipo dell’Atletica Virgiliano che ha ottenuto la quarta posizione con 6168 punti. Al quinto posto si è piazzato l’Isaura Valle Dell’Irno(p. 53429)ed al sesto posto il Budokan Portici che ha concluso con 5266 punti.

Tra gli atleti Master maschile, i migliori risultati tecnici individuali dell’Arca Atletica Aversa sono stati ottenuti da Luigi Ebraico(punti 860); Ciro D’Angelo(punti 831); Antonio D’Errico(punti 747); ed Angelo Zagaria con 856 punti. Nel settore master maschile da segnalare il napoletano Nestore Amendola(Atletica Virgiliano) che ha ottenuto 745 punti ed ancora i salernitani Alfonso Trapanese(776 punti) e Giuseppe Platano(774 punti), entrambi della Vis Nova. Nel settore femminile il Titolo Regionale di Società è stato conquistato dal team salernitano della Vis Nova che ha totalizzato 6792 precedendo sul podio la società napoletana dell’Hippos C.F. che ha tottenuto 6003 punti. Al terzo posto sul podio è salita la società Arca Atl Aversa che con 5470 punti ha preceduto l’Erco Sport con 1875 punti Nel settore master femminile, nelle gare individuali in luce per i colori della Vis Nova Salerno la lanciatrice ucraina Lyubov Douhopolyuk che si è imposta in 2 gare(punti 856 e 721punti) e le mezzofondiste dell’Arca Atl. Aversa Annamaria Villano(punti 714) ed Anna Bianco con 692 punti.

fonte: Fidal Campania – Vincenzo Miceli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *