UN UFO SOPRA BERLINO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Non ci sono parole, solo stupore, ammirazione e la certezza di aver visto un evento che rimarrà nella storia dello sport. Usain Bolt corre col nuovo tempo del record del mondo nella finale dei 100 uomini ai Campionati Mondiali di Berlino. Per lui l’incredibile tempo di 9″58 che migliora il mondiale, già suo, di ben 11 centesimi, in pratica un eternità nel mondo della velocità. Dietro di lui, trascinati del vento della leggenda, un convincente Tyson Gay che chiude la gara nel nuovo record americano di 9″71. Terzo Asafa Powell in 9″84. Mai nella storia della velocità un podio era stato così veloce e bello. Uno spettacolo sportivo assoluto!
All’interno il video della gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *