Nei 100m migliore prestazione europea master 45 per Mario Longo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Il Campo Coni di Avellino ha aperto i battenti al primo appuntamento agonistico con la “Riunione Regionale Mista.” con la partecipazione delle categorie Assoluti e Cadetti/e.
L’impianto irpino, dopo la pausa estiva, ha suonato la sveglia all’Atletica Regionale facendo registrare buoni risultati tecnici. Sugli scudi Mario Longo(Atl. Marano) che nei 100m sfreccia per primo sulla linea del traguardo bloccando il cronometro sul tempo di 11”12(vento: -0,4). Lo sprinter napoletano, oltre la vittoria coglie anche la nuova migliore prestazione europea outdoor dei Master 45(il precedente primato di 11”13 apparteneva al francese Phlippe Claudeon).

Nei 200m Assoluti si è registrato la vittoria di Luigi Bocola(Atl. Marano)che ha fatto segnare il tempo di 23”24 e nei 1500m del napoletano di Mergellina Paolo Ciappa(Atl. Riccardi -Milano)che ha chiuso in 4’08”08. Nel Triplo Assoluti ha primeggiato il partenopeo Danilo Pagliano(AES Atl. Cercola) con 13,38 e nell’Asta il torrese Marco Perna(Agg. Hinna)che ha valicato l’asticella a 3,80. Nelle gare degli ostacoli alti maschili si sono imposti: nei 110hs Senior Angelo Pirone(Agg.Hinna)con 16”34; nei 110hs Juniores Marco Perna(Agg. Hinna) con 15”42 e nei 110hs Allievi il suo compagno di team Antonio Avella con il crono di 16”08. Nel Giavellotto Assoluti maschile Yassine Mouhib(Agg. Hinna) ha vinto la gara con un lancio di 45,50 e nel Peso Allievi si è imposto il casertano Antonio Laudante(Arca Atl. Aversa)con un getto di 12,02.

Nel settore Assoluti femminile in evidenza la multiatleta torrese Anna Generali(Agg. Hinna) che si è aggiudicata il primo posto nei 100hs Juniores( 15”68); nei 200m(27”6) e nel Peso con un getto di 9,44. Nella categoria Allieve Daria Derkach(Vis Nova)ha prevalso nel Giavellotto con un lancio che si è infilzato a 26,73 e la scafatese Serena Auricchio(Agg. Hinna) nella doppia gara dei 100hs(17”05) e nell’Asta con la misura di 2,60. Nella categoria Cadetti hanno primeggiato: nei 100hs Antonio Avella(Arca Atl Aversa)con 15”25; nei 300m Marco Marchitto(Astro 2000) con 40”44 e nei 1000m il salernitano Gianmaria Cantarella(Lib. SS. Salvatore-Baronissi)che ha impiegato 2’58”67; nell’Alto Vincenzo Vigliotti(1,78) e nel Peso Luca De Blasio(13,96), entrambi del team Astro 2000. Nella categoria Cadette in evidenza la biondina sannita Eleonora Fucci(Astro 2000) che ha colto la doppia vittoria negli 80hs(12”51) e nei 300m con il tempo di 44”35. Il team di Benevento dell’Astro 2000 si è imposto anche nei 1000m Cadette con Angela De Bonis(3’17”08) e nel Peso con Josephine Zammarelli(8,13). Infine nell’Alto Cadette al primo posto si è classificata Carmen Pesticcio(Free Runner Eboli) con l’asticella posta a 1,43.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *