RECORDS MASTER AI C.D.S. ASSOLUTI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

BugariniNel week-end trascorso sono state disputate le varie finali nazionali del Campionato di Società Assoluto, in cui sono state numerose le presenze di atleti tesserati master oppure “over-35”, che hanno dato manforte alle rispettive squadre.

Da queste partecipazioni sono scaturiti tre nuovi record di categoria: Roberta BUGARINI (nella foto) con 1,70mt. nell’alto primato ad età compita MF40; Roberto MENEGHELLO nei 3.000 siepi con 10’01″49 primato MM50; Elda GIRAUDI con 37,33mt. nel disco primato MF50 ad età compiuta.

La marchigiana Roberta BUGARINI tesserata per il C.U.S. Parma era attesa da chi segue il settore master nella sua prova dei C.D.S. Assoluti perché la gara veniva dopo il compimento dei suoi 40 anni il 19 settembre. Alla sua portata sembrava essere la miglior prestazione mondiale W40 della specialità attualmente detenuta con 1,76mt. dalla canadese Debbie BRILL (1999) e dalla statunitense Patricia PORTER (2004). Sabato a Caorle nella Finale “A Oro” la BUGARINI la gara è terminata al 6° posto parimerito con la misura di 1,70mt. Si tratta della nuova m.p.i. MF40 ad età compiuta (precedente 1,62 della brava Tiziana PICONESE), mentre a livello “pre” la marchigiana mantiene il record MF40 con 1,78mt. (Modena 16/05/2009). Restano ancora alcune settimane a questa stagione outdoor e la BUGARINI potrebbe avere la voglia di riprovarci. Restiamo in attesa di novità.

Record MM50 per Roberto MENEGHELLO (05/11/1958, Atletica Insieme New Foods Verona) che ha Comacchio nella Finale “A2” ha corso i 3.000 siepi in 10’01″49 migliorando il suo stesso primato “pre” di 10’02″60 (Nove 03-07-2008) che quello a età compiuta di 10’12″41 (Vicenza 16-05-2009). Per la cronaca a quasi 51 anni è arrivato 8° su 17 partecipanti. Singolare figura di questo veneto che nel corso dell’anno si affaccia alla pista quasi sempre per correre solo nelle prove del Campionato di Società Assoluto per la sua squadra, com’è successo quest’anno. Tra i master c’è la sua traccia solo ai Campionati Italiani del 2004 a Caorle, quindi non lontano da casa, quando partecipò vincendo i 3000 siepi della categoria MM45. Un vero peccato perché il suo valore anche a livello internazionale sarebbe notevole e lo dimostra il fatto che con la sua prestazione di sabato scorso a Comacchio s’inserisce al 9° posto all-time della specialità tra gli “over-50”. Ricordiamo che MENEGHELLO è anche primatista italiano MM45 con 9’41″82 “pre” e 9’49″48 ad età compiuta.

Altra figura somigliante al veneto è quella della lanciatrice torinese Elda GIRAUDI (16/08/1958, Sisport Fiat Torino), buona specialista soprattutto del disco all’inizio degli anni ’80. Era riapparsa dal nulla lo scorso anno per sostenere la sua società nella fase regionale dei C.D.S. Assoluti con due prestazioni squillanti per una quasi 50enne: 39,21mt. nel disco e 10,00mt. tondi con il peso da 4 kg., ampiamente nuove m.p.i. “pre”. Poi il nulla fino a ieri quando è riapparsa ieri nella pedana del disco ottenendo 37,33mt. (4° nella gara), che le vale la m.p.i. italiana MF50 ad età compiuta. Chissà a quando la prossima apparizione?!

Dalle Finali C.D.S. Assolute non hanno ottenuto i rispettivi record master di categoria ma ci sono andati molto vicini con splendide prestazioni: Giovanni TUBINI (09/04/1964 – MM45, Atl. Marathon Firenze) a Caorle è terminato 4° nel getto del peso con 15,73mt. a soli 5 centimetri dal record italiano di categoria detenuto da Luciano ZERBINI (2005); e Silvia SOMMAGGIO (20/11/1969, Atletica ASI Veneto Venezia) 2° nei 5.000mt. nella Finale “A Argento” di Sulmona con 16’48″48.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *