32° TROFEO MARTORELLI A MACERATA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martorelli_32_by_CorbelliIn una splendida giornata di tarda estate la S.E.F. Macerata, in particolare il suo anfitrione Bruno DEZI, ha organizzato sabato 3 ottobre la 32° edizione del “Trofeo Martorelli”, gara nazionale di lanci master.

Un’edizione un poco in tono minore a causa di varie altre gare master disseminate nella penisola e per la prossimità al Campionato Italiano di Pentathlon Lanci del 10-11 ottobre a Napoli. Non sono mancati lo stesso risultati di ottimo spessore tecnico. Miglior punteggio maschile per Franco BECHI (1939-MM70) con 4.294 punti, seguito dal 93enne Giuseppe OTTAVIANI (1916-MM90) con 3.839 punti. Tra le donne la leccese Paola MELOTTI (1957-MF50) ha prevalso per una manciata di punti sull’atleta di casa Rosanna GRUFI (1952-MF55), per 3.154 a 3.137 punti.

Il fiorentino BECHI è stato anche autore della due prestazioni tecniche migliori grazie ad un lancio del martellone a 17,66mt. che gli è valso 1.190 punti ed ad uno nel martello di 43,85mt. corrispondente a 1.021 punti. Nella prova del martello si sono messi in luce anche due atleti della categoria MM50 (kg.6) Riccardo INNOCENTI (1957) con 41,59mt. e Alessandro D’ALBERTO (1958) con 40,93mt. Per il toscano INNOCENTI s’è trattato di una piccola rivincita sull’abruzzese rispetto al risultato dei campionati Italiani a Cattolica. Altri risultati notevoli nelle singole specialità sono stati realizzati dal trentino Luciano OCCHIALINI (1948-MM60) con 12,83mt. nel peso (869pt.), da Francesco BETTUCCI (1947-MM60) nel disco con 43,25mt. (841pt.). Eppoi grande ammirazione per il 93enne di Fossombrone Giuseppe OTTAVIANI che ha dimostrato ancora ottima efficienza sia nel peso con 6,53mt. (852pt.) che nel disco con 18,60mt. (959pt.).

Classifica Maschile Intercategorie Pentathlon Lanci

1° pt.4.294 Bechi Franco (Assi Banca Toscana FI) (1939-MM70)

2° pt.3.839 Ottaviani Giuseppe (Atl. Fossombrone) (1916-MM90)

3° pt.3.656 Occhialini Luciano (Atl. Trento CBM) (1948-MM60)

4° pt.3.415 Bettucci Francesco( Sef Macerata) (1947-MM60)

5° pt.3.405 Derhermi Xhavit (Liberatletica Roma) (1951-MM55)

6° pt.3.326 Guarino Francesco (CUS Roma) (1939-MM70)

7° pt.3.287 Cacciatori Francesco (CUS Roma) (1949-MM60)

8° pt.3.216 Costantini Paolo (Atl. Fossombrone) (1948-MM60)

9° pt.3.088 Cappella Vincenzo (Sef Macerata) (1942-MM65)

10° pt.3.054 Melani Umberto (Gregge Ribelle Siena) (1948-MM60)

11° pt.3.042 nnocenti Riccardo (Atl. Pistoia) (1957-MM50)

12° pt.2.859 Ancillotti Mario (Atl.Borgo a Buggiano) (1932-MM75)

Tra le donne le singole prestazioni tecniche di maggior spessore sono state di Paola MELOTTI nel peso con 10,40mt. (823pt.) e nel martellone con 11,27mt. (738pt.). Nella gare del peso buone performences sono state anche quelle di Rosanna GRUFI (MF55) con 8,82mt. (753pt.) e di Raffaella BOLZONELLA (MF50) con 9,49mt. (738pt.).

Classifica Femminile Intercategorie Pentathlon Lanci

1° pt.3.154 Melotti Paola (CUS Lecce) (1957-MF50)

2° pt.3.137 Grufi Rosanna (Sef Macerata) (1952-MF55)

3° pt.2.640 Bolzonella Raffaella (Idealdoor Lib. S.Biagio) (1959-MF50)

3° pt.2.640 Celva Cristina (GSD Valsugana Trentino) (1964-MF45)

5° pt.2.230 Belardinelli Gabriella (Sef Macerata) (1953-MF55)

6° pt.2.081 Paci Serena (Alma Juventus Fano) (1957-MF50)

7° pt.2.075 Centioni Iolanda (Sef Macerata) (1950-MF55)

8° pt.1.882 Poggiolini Germana (Atl. Borgo a Buggiano) (1936-MF70)

A fine manifestazione i partecipanti e gli accompagnatori hanno goduto della abituale e ben conosciuta ospitalità della S.E.F. Macerata, che ha allestito un succulento buffet, completando nel migliore dei modi questa bella giornata di atletica master. Una consuetudine quella postgara di Macerata che andrebbe più spesso ripresa altrove, perché molto ben accolta dai master che così cementano ancor meglio vecchie e nuove amicizie.

Da quanto si ascolta nel giro dell’atletica master il prossimo anno il Trofeo Martorelli sarebbe candidato ad ospitare il Campionato Italiano Master di Pentathlon Lanci, nell’ambito del progetto di un grand-prix in via di elaborazione da parte del consigliere federale Francesco DE FEO. Si tratterebbe di un circuito nazionale con un insieme di appuntamenti di manifestazioni di pentathlon lanci dislocati in tutta in Italia; a cui si parteciperebbe per una classifica individuale ed una a squadre; con ultimo appuntamento obbligatorio per essere classificati proprio quello del Campionato Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *